Cos’è NEO? Tutto sul gigante asiatico

¿Qué es NEO? Todo sobre el gigante asiático

Nel corso di questi anni, diverse aziende si sono interessate ad investire in criptovalute come Ethereum, Bitcoin o Litecoin. Tuttavia, non è un segreto che anche il mercato delle criptovalute non sia accettato in diversi paesi come ad esempio la Cina, per il fatto che potrebbe significare il decentramento negli abitanti di un paese dove, chi ha l’ultima parola, è sempre il governo cinese. L’opposto di ciò che i cryptos stanno cercando. 

In quest’ottica, per dare più sicurezza a questo tipo di nazioni e contribuire ad una rivoluzione sempre più inarrestabile, nasce NEO, che, pur essendo paragonato ad Ethereum, si è affermato come un colosso in Asia che potrebbe detronizzare il progetto guidato da Vitalik Buterin.

Sei pronto a sapere perché? Preparati, perché faremo una rapida ma approfondita revisione di cosa sia NEO, e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi.

Come è nato NEO?

Prima di parlare di NEO, partiamo dall’inizio e scopriamo quale sia l’origine e la storia del cosiddetto “Ethereum Cinese”. “NEO” è stato fondato sotto il nome di AntShares da Da Hongfei ed Erik Zhan in Cina nel 2014, con l’intento di creare una piattaforma che consentisse lo sviluppo di applicazioni decentralizzate. In quest’anno, i creatori di NEO, hanno anche fondato “Onchain”, una società dedicata alla ricerca e allo sviluppo della tecnologia blockchain.  

Tuttavia, nel 2017, è stato rinominato come NEO, attraverso l’utilizzo di smart contract 2.0 e, mano nella mano con la sua completa rivitalizzazione del marchio, nel 2018, Onchain ha cominciato a distribuire un’ontologia (chiamata anche ONT, è Onchain proprio token) per ogni 5 Monete NEO memorizzate nei portafogli di un utente. Di conseguenza, è riuscito a contribuire alla crescita della piattaforma NEO.

¿Qué es NEO? Todo sobre el gigante asiático

Cos’è NEO? 

NEO si definisce come una open source guidata dalla comunità e una rete blockchain aperta, che mira a costruire un sistema di economia intelligente, una delle sue caratteristiche più sorprendenti, nella quale si combinano tre aspetti: digital asset, contratti intelligenti e, la sua principale differenza e vantaggio rispetto Ethereum, identità digitale

In questa breve definizione, notiamo diversi fattori, quindi analizziamoli.

Cosa porta NEO ad essere chiamato “il killer di Ethereum”: le sue caratteristiche e vantaggi.

È per la comunità: NeoFS, DApps e Smart Contracts 

Uno degli obiettivi di NEO, che lo rende simile a Ethereum, è che le sue piattaforme (per essere più precisi, NeoFS) ti offrano la possibilità di sviluppare applicazioni distribuite (DApps).

In altre parole, le DApp sono applicazioni che girano su blockchain in modo distribuito e decentralizzato, in cui è possibile creare la propria blockchain , partendo da applicazioni esistenti come NEO arrivare a quelle che si occupano della conoscenza di linguaggi di programmazione core come C#, Java, Go, Python e Kotlin . Grazie a NeoFS, gli utenti che li sviluppano hanno il pieno controllo su dove e come vengono archiviati i dati delle loro creazioni.

Inoltre, consente agli sviluppatori di rendere digitale e automatica la gestione degli asset attraverso gli smart contracts, lche abilitano transazioni e consensi con altri nodi senza il controllo di alcun sistema legale.

A tal proposito si basano su codici di programmazione, che rendono trasparenti e irreversibili le lavorazioni effettuate.

Smart Economy: Asset, contratti digitali e NeoID.  

Nel nostro concetto di NEO, abbiamo altri fattori, che possono essere riassunti e incapsulati, come le pillole Matrix, in una parola: economia intelligente.

L’economia intelligente è la prossima generazione dell’economia, in cui gli accordi commerciali sono scritti in codice di programmazione utilizzando contratti digitali. Anche se sembra spaventoso, non lo è, poiché i contratti digitali vengono eseguiti secondo le regole definite nel contratto.

Ora, per rendere questa economia digitale una realtà, NEO lo facilita in modo che qualunque risorsa fisica che possa essere rappresentata come una risorsa digitale sulla sua blockchain, possa essere una risorsa digitale che può essere registrata, acquistata, venduta o scambiata con altre risorse.

Inoltre, nell’ambito del suo impegno nei confronti della legge, consente la registrazione e la verifica delle transazioni (come farebbe la contabilità con i suoi libri), tramite l’identità digitale NEO (NeoID).

La differenza è che NEO non ti obbliga a fornire i tuoi dati privati ​​e, inoltre, i dati che fornisci possono essere gestiti da te, mantenendo la totale sovranità (cosa che non sarebbe possibile fosse il caso in una banca, ad esempio). 

Token NEO e token GAS

Per quanto riguarda le sue criptovalute, NEO ha NEO e GAS.

  • A partire dai token NEO, hanno un limite massimo di 100 milioni di token e vengono utilizzati per la creazione di blockchain, la gestione della rete e altri aspetti importanti in generale.
  • D’altra parte, i token GASfunzionano come carburante per le blockchain NEO e sono stati progettati per distribuire le risorse e mantenere il funzionamento quotidiano delle blockchain.

Meccanismo di consenso (dBFT)

Il meccanismo di consenso di Neo, incaricata del problema dei generali bizantini, rappresenta una nuova evoluzione della rivoluzionaria pBFT (problema dei generali bizantini). Sebbene richieda un accordo di maggioranza tra i nodi di consenso prima che vengano generate nuove blockchain, è un meccanismo che consente transazioni veloci e a basso costo.

NEO Quantum Safe (NeoQS)

NEO ha un algoritmo che riduce il rischio di essere contraffatti dai computer quantistici.  Di fronte ai limiti e ai rischi dell’ECC (crittografia a curva ellittica) utilizzata da Ethereum e Bitcoin, NEO propone e utilizza un nuovo meccanismo di sicurezza. Questo è in grado di colmare le “lacune” che altri progetti hanno, sotto questo aspetto.

¿Qué es NEO? Todo sobre el gigante asiático

Tutto molto promettente e vantaggioso, ma quali sono gli svantaggi?

In questo viaggio, abbiamo esaminato i vantaggi più esclusivi di NEO, come smart economics, NeoID, dBFT, NeoFS, e altri. Ma c’è qualcosa che NEO non riesce a fornire?

La risposta è NEO non è molto popolare in Occidente, rispetto a Bitcoin o Ethereum, il che lo rende costantemente in lotta per la sopravvivenza.

Inoltre, il suo meccanismo di consenso è mal testato, a differenza di altri come Proof of Work o Proof of Stake.

È anche opportuno citare quello che riteniamo sia il principale svantaggio. È il suo basso livello di decentralizzazione che attualmente non garantisce un’elevata sicurezza e un’assemblea basata sulla comunità.

Speriamo che tu abbia trovato utile questo breve tour! Ad essere onesti, abbiamo molto da raccontarti sul mondo delle criptovalute, molto più di quanto possiamo trasmetterti in un singolo articolo. 

Quindi, per tenerti aggiornato con le ultime novità nell’ecosistema delle criptovalute, ti invitiamo a dare un’occhiata al nostro blog! Lì troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno e altro ancora.

Se quello che vuoi, è conoscere in prima persona il mondo delle criptovalute, ti trovi nel posto giusto, perché in Bitnovo offriamo un’ampia gamma di criptovalute in modo che tu possa unirti al progetto che ti piace di più.

Force ti interessa…