Come abbiamo fatto per aggiungere Lightning Network? Intervista con José Molina

entrevista jose molina lightning network Bitnovo
13 min read

Come abbiamo già annunciato, da Bitnovo, abbiamo aggiunto il nostro nodo Lightning Network!, che consentirà ai nostri utenti di effettuare transazioni istantanee e con commissione di rete zero sulla nostra piattaforma.

Una notizia che ci rende una delle prime aziende in tutto il mondo ad avere un proprio nodo attivo in modo che gli utenti possano scambiare cripto attivi o denaro fiat y recibir Bitcoins a través de la red Lightning. Dimostrando ancora una volta che Bitnovo è all’avanguardia nell’innovazione e nello sviluppo delle crypto.

Ma dietro questa spettacolare notizia c’è un talentuoso team di sviluppatori che lavora sodo per mantenere Bitnovo e la Spagna in cima all’innovazione.

Oggi Intervistiamo José Molina, Ingegnere Blockchain di Bitnovo, che si è offerto di raccontarci il ‘dietro le quinte’ di questo incredibile progresso per l’azienda.

– Perché è importante per Bitnovo avere un proprio nodo Lightning?

Per due ragioni:

    • In primo luogo, perché contribuisce alla crescita della rete di Lightning. Più nodi partecipano alla rete, più facile sarà la canalizzazione dei pagamenti degli utenti della rete. Mantenere una rete molto connessa giova a tutti gli utenti, e Bitnovo vuole apportare il suo granello di sabbia con un nodo che speriamo finirà per diventare un collegamento importante attraverso il quale gli utenti possano effettuare i loro pagamenti.
       
    • In secondo luogo, perché abbiamo implementato una personale soluzione per la gestione dei pagamenti nella rete Lightning, e per questo abbiamo bisogno di un nodo. Avere il nostro propio sviluppo ci permette di non essere limitati dalle soluzioni di terzi e quindi poter contribuire attivamente nella crescita di questa fantastica tecnologia. Inoltre ci offre la flessibilità di cui in futuro potremmo aver bisogno per apportare cambiamenti e adattarci alle esigenze dei nostri utenti, dato che attualmente la tecnologia è in fase embrionale e c’è ancora molta strada da fare fino alla sua maturità. Bitnovo ha intenzione di stare sul filo della tecnologia per percorrere quella strada, ovunque ci porti.

Quanto tempo ci è voluto per questo sviluppo?

Circa quattro mesi. C’è stata una quantità significativa di I+D+I, dato che stiamo lavorando con una tecnologia con ancora poca adozione che si trova in versione beta. Parliamo di documentazione incompleta, incongruenze, dati obsoleti dopo poche settimane, aggiornamenti software costanti, ecc.

Ci sono molti sviluppatori che partecipano direttamente o indirettamente al software richiesto per poter partecipare alla rete di Lightning, e grazie al loro eccellente lavoro oggi abbiamo a portata di mano l’accesso a questa nuova forma di pagamento. Tuttavia, è anche vero che uno sviluppo così rapido e mutevole non è esente da errori e imprecisioni.

Tutto ciò ha richiesto da parte nostra estrema cautela per poter così funzionare in sicurezza e poter offrire un servizio di qualità ai nostri utenti.

“Bitnovo ha intenzione di stare sul filo della tecnologia per percorrere quella strada, ovunque ci porti.”

Qual è stata la parte più difficile del processo?

Direi che la raccolta di liquidità in entrata. In realtà si tratta di un problema ben noto e sicuramente uno dei più gravi nelle fasi iniziali. Quando si apre un canale di Lightning ad un altro nodo, in quel momento la quantità di bitcoin utilizzato nella sua apertura passa sul tuo lato del canale, mentre l’altra parte ha un saldo pari a zero.

Ciò implica che tu puoi realizzare invii tramite quel canale, ma l’altra parte non può. Almeno fino a quando non si è prodotto un invio che sposta il saldo del canale, trasferendo parte dei fondi all’altra estremità.

Questo in linea di principio non dovrebbe comportare problemi per la grande maggioranza degli utenti, dal momento che normalmente vogliono semplicemente inviare bitcoin, non riceverli. Ora, che dire dei destinatari naturali dei pagamenti?

Pensiamo ad un negozio qualunque che vende beni e servizi in cambio di bitcoin. Tale negozio può aprire canali in uscita ad altri utenti, ma è interessato ad avere flussi in entrata, non in uscita, quindi inizialmente non serve molto aprire canali. La soluzione consiste nell’andare ai mercati di acquisto-vendita dei canali di Lightning, dove alcuni nodi ben collegati si offrono di aprire i canali (e quindi di aumentare il flusso in entrata di quei nodi con i quali interagiscono) in cambio del pagamento di una piccola commissione.

D’altra parte, un altro problema che potremmo avere è l’invio di grandi quantità di bitcoin da parte dei nostri utenti. Maggiore è l’importo inviato, più difficile sarà poter incanalare il pagamento attraverso la rete Lightning. Tuttavia questo caso ha facile soluzione: è sufficiente che gli utenti di Bitnovo aprano un canale al nostro nodo con un bilancio iniziale pari o superiore all’importo da regolare. In questo modo il pagamento non deve passare attraverso l’intera rete, ma sarà eseguito direttamente attraverso il canale di pagamento appena aperto direttamente con il nostro nodo, garantendo che l’importo che l’utente voleva arrivi senza problemi.

entrevista jose molina lightning network Bitnovo

Selfie di José con il suo cane Vermu, due compagni inseparabili.

Cosa ne pensi della tecnologia LN?

Mi sembra un grande primo passo verso la trasformazione digitale dei sistemi di pagamento che sta per arrivare. Le criptovalute funzionano in modo eccezionale per il trasferimento di valore, riducendo i costi e i tempi noiosi del sistema bancario tradizionale. Tuttavia, per quanto riguarda i pagamenti, non hanno finito di funzionare bene, poiché vi è incertezza sul fatto che il pagamento sia avvenuto o meno in un dato momento a causa del modo in cui funzionano le blockchains. 

La tecnologia Lightning Network, a mio parere, rappresenta un colpo sul tavolo che finirà per attirare l’attenzione di molte persone che hanno pensato che le criptovalute non valessero come mezzo di pagamento. LN dimostra che è perfettamente possibile realizzare trasmissioni di valore a costo zero e in pochi millisecondi e con assoluta certezza. Così, permette agli utenti di essere la propria banca, aumentando notevolmente la loro privacy, e minimizzando inoltre eventuali errori. 

Non dimentichiamo che le criptovalute si trovano in una fase molto precoce di sviluppo e hanno ancora molta crescita davanti a sé. Hanno ancora molto da dimostrare per guadagnarsi la fiducia degli utenti, ma l’avvento di questa tecnologia rappresenta un enorme passo nella giusta direzione, senza dubbio.

La tecnologia Lightning Network rappresenta un colpo sul tavolo che finirà per attirare l’attenzione di molte persone che hanno pensato che le criptovalute non valessero come mezzo di pagamento”

Curva che mostra l’aumento del valore totale memorizzato nella rete Lightning Network.

Quali sono i benefici di questo sviluppo per gli utenti di Bitnovo?

Gli utenti Bitnovo saranno in grado di liquidare i loro fondi in Lightning Network tramite Bitnovo, in modo che i dieci, venti, o trenta minuti necessari per inviare Bitcoin diventeranno dieci, venti o trenta millisecondi. Inoltre, si elimina l’incertezza sul pagamento  dal momento che si avrá una conferma instantanea.

Speriamo che questo incentiverà i nostri utenti a fare uso della rete Lightning nella loro vita quotidiana, dando uscita ai loro bitcoin in caso ne abbiano bisogno. Confidiamo inoltre che questo incentiverà i commercianti ad accettare pagamenti in Lightning aumentando la base di utenti che utilizzano questo sistema di pagamento.

Come può un utente aprire un canale con Bitnovo?

Per aprire un canale di Lightning gli utenti devono seguire i seguenti passi:

 

    • Scaricare un wallet di Lightning. Ci sono diverse opzioni sul mercato, ma io consiglio Eclair.

    • Ottenere Bitcoin normali e correnti. I wallet di Lightning sono anche wallet di Bitcoin, e possono ricevere e inviare bitcoin senza problemi.

    • Poi bisogna aprire un canale con il nodo di Bitnovo. Per farlo dobbiamo andare alla sezione “canali” del wallet di Lightning e poi alla sezione per creare un canale. Ci saranno date due opzioni: copiare i dati di connessione a un nodo, o scansionare un codice QR con tali informazioni. Per ottenere le informazioni relative al nodo Bitnovo dobbiamo accedere al seguente link: https://1ml.com/node/03dd51b8f575484950cf2c6b6bf4bc94641639da779370563e63b4885e6cbd2743/channels

    • Una volta su questo sito possiamo scansione il QR visualizzato o copiare l’indirizzo del nodo di Bitnovo negli appunti, e successivamente incollarlo nella sezione precedente.

    • Poi ci apparirà uno schermo che ci indicherà la dimensione del canale che vogliamo aprire. Questa è già una decisione dell’utente, ma se avete intenzione di liquidare quantità ragionevolmente grandi di bitcoin su Bitnovo, vi consigliamo di creare un canale piuttosto grande, destinandovi una quantità considerevole dei fondi disponibili. Ciò garantirà che i fondi giungano a destinazione senza problemi.

    • Una volta scelto il quantitativo, premiamo il pulsante “Apri” e non resta che aspettare tre conferme (circa 30-40 minuti abitualmente) affinché il canale sia creato. Il motivo per cui bisogna aspettare è perché per l’apertura di un canale si deve effettuare una transazione nella blockchain di Bitcoin, e anche se il tempo di conferma è di 10 minuti, la rete di Lightning richiede che la transazione abbia almeno tre conferme prima di poter operare.

Una volta che l’utente ha un canale aperto, Come si può fare per scambiare Bitcoin attraverso Lightning con Bitnovo?

Per utilizzare il servizio Bitnovo di Lightning Network (es. vendere BTC per euro) l’utente deve seguire i seguenti passi

 

    • Registrati su Bitnovo se non sei ancora registrato.

    • Accedi alla web di Bitnovo para intercambiar Bitcoin a través de Lightning.

    • Seleziona come criptovaluta “Bitcoin Lightning”.

    • Seleziona l’IBAN dove riceveranno i fondi e la quantità di Bitcoin da vendere.

    • Accetta i termini e condizioni di utilizzo della piattaforma.

    • Premi il pulsante “Vendere criptovalute“.

    • Infine, scansiona il codice QR attraverso il tuo wallet di Lightning e conferma il pagamento.

    • Se si è riusciti a effettuare il pagamento in modo soddisfacente, il wallet mostrerà un messaggio di successo, e l’interfaccia web di Bitnovo cambierà informandoti che il pagamento è stato ricevuto.

    • Non c’è altro da fare. El denaro arriverà sul tuo conto bancario dopo un giorno lavorativo per i bonifici SEPA.

Pensi che vedremo una maggiore adozione di questa tecnologia in futuro?

Non ho dubbi che la tecnologia Lightning sia arrivata per rimanere, almeno finché non esce un’altra tecnologia migliore che la sostituisca. I suoi vantaggi sono così tanti che sicuramente attireranno l’attenzione di molti utenti, In particolare, data la situazione economica in cui ci troviamo: uno scenario in cui le banche centrali stanno generando inflazione per finanziare gli Stati a scapito dei risparmiatori, danneggiati a causa di una svalutazione della moneta fiat più che considerevole.

È naturale che le persone cerchino sistemi finanziari alternativi per preservare la loro ricchezza, e le criptovalute rappresentavano un’opzione incompleta in quanto mancavano di mezzi di pagamento efficaci… fino all’apparizione di Lightning Networkovviamente, claro.

Tuttavia, stiamo solo assistendo alla nascita di Lightning. C’è ancora molto da migliorare, ma già si cominciano a notare focolai verdi molto promettenti per il loro futuro.

I vantaggi di LN sono così tanti che sicuramente attireranno l’attenzione di molti utenti, in particolare, data la situazione economica in cui ci troviamo

Se vuoi saperne di più su come funziona LN, consulta il nostro articolo: Cos’è il Lightning Network?

Puoi anche leggere l’intervista che abbiamo fatto al nostro CEO e fondatore Marcos Muñoz, dove spiega perché l’arrivo di Lightning Network a Bitnovo è così importante per la Spagna di fronte al mondo.