Cos’è uno exchange di criptovalute?

que-es-un-exchange-de-criptomonedas
6 min read

Se stai cercando un posto dove acquistare i tuoi bitcoin o altre criptovalute in modo sicuro, semplice e veloce, una delle migliori opzioni sono i portali di scambio. Scopri cos’è un exchange di criptovalute e come acquistare e vendere con esso.

Tra le prime domande frequenti che ci poniamo quando iniziamo nel mondo delle criptovalute c’è ‘dove acquistare le criptovalute?’ E sebbene ci siano molte opzioni per questa risposta, faremo in modo che lo capisca in modo rapido e facile.

Gli exchanges di criptovalute sono pagine èr comprare bitcoin e altre criptovalute e che vengono utilizzate anche se vuoi venderle. È simile a una casa di cambio dove puoi cambiare una valuta con un’altra pagando una certa commissione, con la differenza che gli exchanges non hanno un negozio fisico.

In un exchange puoi scambiare bitcoin e altre criptovalute con denaro fiat o viceversa. Ognuna è diversa ma generalmente il prezzo delle criptovalute è basato sul mercato, che varierà di valore in base all’offerta e alla domanda.

Esistono diversi tipi di exchange, ognuno ha le sue peculiarità, alcuni applicano commissioni più elevate ma sono generalmente inferiori rispetto ai metodi di scambio tradizionali di criptovaluta, altri hanno più criptovalute da scambiare o da acquistare e vendere, alcuni sono più veloci, altri più lenti, ecc. Ma in tutti puoi acquistare e vendere criptovalute.

Come funziona uno exchange di criptovalute?

Gli exchange sono piattaforme di trading molto simile alle classiche piattaforme di scambio di risorse. La differenza è che negli exchange parleremo sempre di coppie come crypto/crypto o crypto/fiat. Ad esempio, fare trading su Ethereum/Dash o Ethereum/Fiat. Nell’acquisto e nella vendita di questi asset, gli utenti hanno la possibilità di ricevere profitti a causa della volatilità delle criptovalute.

La principale via di profitto della piattaforma è attraverso le commissioni al volume delle operazioni sebbene non sia l’unica fonte di benefici.

Altri modi per guadagnare profitti per queste piattaforme sono le tariffe premium. Queste tariffe consentono all’utente di ridurre le commissioni e di utilizzare opzioni più avanzate. Dall’altro lato ci sono le commissioni che fanno pagare per il deposito o il ritiro di denaro fiat o criptovalute, non sono così comuni ma aggiungono profitti.

Tipi di exchange

Attualmente possiamo utilizzare diversi tipi di exchanges, tra i quali possiamo trovare gli exchange decentralizzati. Questo tipo di exchange è derivato da quello tradizionale ma si differenzia per il fatto che non ci sono intermediari sulle piattaforme e si sostiene da solo grazie al suo programma. Consente lo scambio P2P; un esempio potrebbe essere Bitnovo, dove puoi comprare e vendere le tue criptovalute, essendo tu l’unico custode.

  • I tradizionali o noti anche come scambi centralizzati, questo tipo di scambio è altamente regolamentato. I principali exchanges attualmente sono centralizzati. Si tratta di piattaforme in cui gli utenti tendono ad acquistare e vendere i propri token in base al prezzo fissato dal mercato. Per eseguire la transazione è necessario un intermediario, quindi smetti di controllare direttamente i tuoi fondi.
  • I brokers di criptovalute, consentono agli utenti di scambiare le proprie criptovalute fornendo accessibilità agli utenti meno esperti e facilità di acquisto di bitcoin e altre criptovalute.
  • Le piattaforme OTC, piattaforme basate sulla negoziazione diretta tra le parti coinvolte. Si caratterizzano per consentire la negoziazione a un prezzo fuori mercato e per offrire un’elevata sicurezza agli utenti coinvolti.
  • I fondi di criptovaluta, controllati da professionisti, questi fondi consentono l’accesso, tramite acquisto, a diverse criptovalute. Una delle caratteristiche principali è che l’utente può acquistare e vendere facilmente e non ha bisogno di conservare le criptovalute, poiché non sono sue, è semplicemente una trattativa con le stesse. D’altra parte questi fondi non offrono una sicurezza totale e in caso di furto potresti perdere tutto.

Grazie agli exchanges, ora è possibile cambiare la nostra valuta locale o criptovaluta in modo facile e veloce. Qui ti mostriamo come trarre vantaggio dall’uso degli exchanges.

Le piattaforme hanno anche servizi come margin lending e indebitamento. Questo consiste nella raccolta di tassi di interesse o anche addebiti su una percentuale dei guadagni dell’utente. In questo modo, mentre l’utente si arricchisce, la piattaforma viene sostenuta.

Negli exchange troviamo due operazioni fondamentali, il mercato e ordini limitati. Questo influenza l’operazione, poiché a seconda dell’operazione che si esegue, le commissioni sono distinte. Gli ordini limitati portano la liquidità sul mercato che caratterizza gli exchanges e vengono chiamati Maker, d’altra parte, gli ordini che ritirano la sua liquidità sono noti come Taker.

Vantaggi e svantaggi degli exchanges centralizzati

Vantaggi

  • Facili da usare.
  • Maggiore liquidità.
  • Permettono l’acquisto-vendita a limite e aumentano gli introiti.

Svantaggi

  • Alcuni exchanges non consentono di depositare fondi in denaro fiat.
  • Gli exchanges più popolari non sono sempre disponibili in tutti i paesi.
  • Senza la verifica dell’account non possiamo effettuare transazioni e il processo di solito richiede tempo.

Vantaggi e svantaggi degli exchanges decentralizzati

Vantaggi

  • Non ha bisogno di intermediari, poiché lo stesso utente esegue le transazioni.
  • Maggiore anonimato.
  • Maggiore fiducia e sicurezza rispetto a un exchange centralizzato.
  • Maggiore comfort.
  • Facile da usare

Svantaggi

  • Meno liquidità rispetto ad un altro tipo di exchange ambio.
  • Una commissione più alta per l’acquisto di criptovalute.

Come fare trading su un exchange?

Sebbene questo possa differire leggermente da un exchange all’altro, i passaggi sono i seguenti:

  1. Accedere alla pagina e apri il tuo account.
  2. Ricevere l’accesso dopo un processo di verifica.
  3. Ricaricare il tuo account con la valuta che preferisci (euro, dollaro, ecc.).
  4. Acquistare le tue criptovalute.

Dove acquistare criptovalute in Italia?

Buy-bitnovo

Tra tante pagine per acquistare bitcoin e altre criptovalute, Bitnovo si distingue e questo è dovuto al fatto che offre una piattaforma di acquisto molto intuitiva ed efficiente, ideale per le persone che hanno appena iniziato nel mondo delle criptovalute. Offre anche nuovi modi per farlo, come i suoi voucher o i suoi bancomat che ti renderanno ancora più facile trovare dove comprare bitcoin.