È legale Bitcoin?

bitcoin-legal
2 min read

Bitcoin è nato con l’idea di creare una moneta comune per tutti i paesi del mondo, che ci consente di scambiare beni e servizi oltre confine. Anche se sembra incredibile, c’è ancora molta strada da fare, dal momento che ci sono molti paesi che non si sono nemmeno espressi sul fatto che Bitcoin sia legale nei loro territori.

Anche se in Italia si possono comprare bitcoin facilmente, la realtà non è la stessa se guardiamo la situazione di altri paesi, principalmente dei continenti africano o asiatico.

Il che ci porta alla prima risposta: Bitcoin è legale? Senza dubbio, dipende da dove vivi.

Questa mappa ci offre una panoramica della situazione:

mapa-bitcoin-legal

Tenendo conto di 257 paesi:

  • Bitcoin è legale nel 50% dei paesi.

  • Bitcoin è vietato nel 3% dei paesi.

  • Bitcoin è illegale in un altro 3% dei paesi.

  • Non ci sono pareri ufficiali in merito nel 44% dei paesi.

La proibizione di Bitcoin ha fermato il suo acquisto e vendita?

La realtà è che è quasi impossibile per i governi essere efficienti quando si tratta di vietare i bitcoin poiché è molto difficile bandirli da Internet o provare a determinare chi possiede ogni transazione eseguita. Per questo motivo, molti paesi hanno semplicemente optato per strategie di deterrenza o minaccia per cercare di ridurre un’adozione che sarà inevitabile.

Fortunatamente, La Spagna è un paese che si è espresso in questo senso e il sistema legale afferma che Bitcoin è un bene digitale che può essere scambiato con beni e servizi attraverso il baratto (un contratto con il quale una cosa viene consegnata in cambio di riceverne un’altra).

Quindi acquistare bitcoin è facile e sicuro nel nostro paese  ed è ancora più facile se lo fai attraverso la nostra piattaforma dove ti offriamo le commissioni più basse del mercato, varie modalità di acquisto e un servizio multilingua 24 ore su 24, 7 giorni su 7.