Sai cosa sono i token?

Qué son los tokens y cómo se diferencia de las criptomonedas

Sai cosa sono i token? Scopri la differenza tra Token e Criptovalute

Il token è una criptovaluta? Qual è il valore di un token? Che cos’è un token? … I token arrivarono molto prima di Internet, solo che adesso il loro uso si è esteso verso una concezione più rivoluzionaria e la loro definizione provoca confusione. Di seguito ti spiegheremo cos’è un token, a cosa serve e qual è la differenza tra Token e Criptovalute.

Che cos’è un token?

Nel mondo della tecnologia blockchain, un token è un gettone virtuale il cui valore è emesso da un’organizzazione. I token sono unità di valore, sono la rappresentazione di un bene digitale (da una criptovaluta, un prodotto o un oggetto fisico, ecc.).

Non è un nuovo concetto

In senso lato, il token è un oggetto con un determinato valore solo all’interno di un contesto. L’esempio più chiaro? Le fiches del casinò. Queste fiches sono pezzi di plastica che non valgono nulla al di fuori delle mura del casinò, è proprio in questo contesto che il loro valore viene concordato e finiscono per essere la rappresentazione di qualcosa.

Pertanto, storicamente i token sono stati gettoni che creano monete con valore all’interno di un determinato contesto. Un altro esempio può essere trovato nei festival musicali, la stragrande maggioranza dei festival lavora solo con i propri token con un proprio valore all’interno dell’area.

Pertanto, il valore di un token è quello che il suo creatore decide di attribuirgli.

Tecnologia blockchain

La particolarità dei token è che si basano su una blockchain di terze parti; Richiedono una blockchain – non la propria – per funzionare. Inoltre, i token consentono a chi li progettano di deciderne lo scopo, il contenuto e le conseguenze.

Il mezzo più comune per creare token è la piattaforma Ethereum, da cui vengono eseguiti Smart Contracts o ‘contratti intelligenti’. Su questa piattaforma decentralizzata gli sviluppatori progettano le loro applicazioni o contratti su una blockchain personalizzata.

Nell’ecosistema Ethereum, i token creati sono noti come ERC-20; Si tratta di uno dei token più utilizzati nel mondo delle criptovalute.

Tuttavia, è possibile distinguere diversi tipi di token:

1.- Security Tokens

Quelli che generano aspettative di ottenere vantaggi economici. Vengono utilizzati come mezzo di investimento.

2.- Utility Tokens

Quelli che non generano aspettative di ottenere benefici economici. Orientati a offrire un’utilità concreta in una piattaforma o applicazione, che conferisce diritti all’uso di determinati prodotti o servizi.

3.- Equity Token

Sono quelli che rappresentano il possesso di un’attività, che si tratti di un debito, azioni di una società, ecc.

Differenza tra Token e Criptovalute

Una volta risolta il dubbio su cos’è un token, è importante chiarire anche quest’altra importante domanda: qual’è la differenza tra token e criptovalute?

Riassumiamo evidenziandone le differenze e le somiglianze.

Token vs Criptomonedas diferencias

Somiglianze:

  • Entrambe sono unità di valore, accettate da una comunità.
  • Entrambi fanno parte di una blockchain.

Differenze:

  • Le criptovalute funzionano con una propria blockchain indipendente. Inoltre, possono essere minate.
  • I token vengono creati su blockchain esistenti e non sono minabili.
    Inoltre, i token possono essere utilizzati per una moltitudine di problemi poiché possono rappresentare tutti i tipi di attività e risorse.

Ricapitolando: la principale differenza tra token e criptovalute è che i token, in quanto unità di valore, è un concetto che può riguardare le criptovalute (Payment Tokens), ma non il contrario.