Cos’è una DAO?

Que es una DAO Bitnovo
11 min read

Una delle principali caratteristiche delle criptovalute è la loro natura decentralizzata, vale a dire che non sono controllate da alcuna entità o istituzione come un governo o una banca centrale, ma che funzionano attraverso il consenso dei nodi (computer) che fanno parte della rete blockchain di tale valuta.

La decentralizzazione è una caratteristica che aiuta a raggiungere elevati livelli di privacy e sicurezza, caratteristica che non hanno le monete fiduciarie.

Ispirandosi al carattere decentralizzato delle monete digitali, nel 2016 un gruppo di sviluppatori decise di creare un’organizzazione autonoma decentrata, chiamata DAO (Decentralized Autonomous Organization).

Le DAO sono organizzazioni molto innovative la cui caratteristica principale è la loro autonomia, cioè possono operare senza umani.

Le DAO non hanno uffici, né dipendenti, né dirigenti. Questo tipo di organizzazione si basa su contratti intelligenti e sulla tecnologia blockchain e funziona a partire da algoritmi che svolgono tutte le loro funzioni senza intervento umano sulla base di regole codificate che offrono trasparenza, immutabilità, autonomia e sicurezza all’intero ecosistema.

Un’organizzazione autonoma decentralizzata rappresenta un’innovazione rivoluzionaria nella progettazione e nel funzionamento delle organizzazioni e il suo scopo è di automatizzare le decisioni, facilitare le transazioni di criptovalute e realizzare molteplici funzioni che attualmente realizzano professionisti e grandi imprese.

Ma prima di approfondire come funziona una DAO, vediamo di seguito l’origine e la storia di The DAO.

Storia di The DAO

The DAO è un fondo di investimento decentralizzato e trasparente, basato su linee di codice, lanciato nella blockchain Ethereum nel 2016.

Nel DAO, chiunque poteva proporre un progetto e cercare il finanziamento della comunità. Se fosse stato raggiunto un consenso superiore al 20%, i fondi richiesti sarebbero stati trasferiti in ETH alla direzione del richiedente.

Il progetto ebbe molto successo poiché più di 11.000 investitori acquistarono token di partecipazione sulla piattaforma che dava loro il diritto di votare sui progetti, di finanziarli e di ricevere benefici. Quando il processo venne chiuso, alla fine di maggio 2016, erano stati raccolti più di 150 milioni di dollari in ether (ETH).

A giugno 2016, a causa di vulnerabilità nel suo codice, The DAO fu violato, con il conseguente furto di 3,6 milioni di ETH.

Ciò ha portó a una biforcazione (hard fork) della blockchain di Ethereum, al fine di ripristinare i fondi rubati.

Poiché non tutti erano d’accordo con questa decisione, ci fu una divisione della rete in due blockchain: quella di Ethereum e quella di Ethereum Classic, da cui venne creato il token ETC.

Caratteristiche principali delle DAO

Nel 2014, Vitalik Buterin, co-fondatore di Ethereum,nell’articolo ‘DAO, DAC, DA e più: una guida terminologica incompleta’, pubblicato sul blog di Ethereum.org, spiega il significato del concetto di DAO, definendola come:

un’entità che vive su Internet e che esiste in modo autonomo, ma dipende anche in larga misura dall’assunzione di persone per svolgere alcuni compiti che l’automata non può fare.”.

La DAO fu un’organizzazione concepita per essere automatizzata e decentrata, con l’idea di poter eliminare l’errore umano o la manipolazione dei fondi degli investitori, mettendo il potere decisionale nelle mani di un sistema automatizzato e di un processo di collaborazione collettiva.

I casi di utilizzo di una DAO sono molto diversi e vanno dalla gestione di un’impresa, di un’organizzazione, a uno stato o nazione.

Come suggerisce il nome, una DAO ha 3 caratteristiche principali, que las hacen diferentes al resto de organizaciones tradicionales:

  • Decentralizzazione: Non è disciplinata da un’entità centralizzata.
  • Autonoma: può eseguire operazioni automaticamente e autonomamente, senza alcun intervento esterno.
  • Organizzazione: è un’organizzazione che segue le proprie regole, che sono scritte in smart contracts ed eseguite su di una blockchain.

Oltre a queste 3, le DAO presentano altre caratteristiche molto interessanti:

  • Sono open source, trasparenti e incorruttibili.
  • Non hanno una struttura gerarchica, come le organizzazioni tradizionali.
  • Le proposte per prendere decisioni sono prese e votate per consenso maggioritario degli attori della rete coinvolti.
  • Tutte le le transazioni dell’organizzazione vengono registrate e mantenute su una blockchain.

Tutte queste caratteristiche, rendono le DAO trasparenti, decentrate, non censurabili e autonome.

Come funziona una DAO

Una DAO non è né più né meno che una democrazia in esecuzione su di una Blockchain. Dato il carattere innovativo di tale organizzazione, di seguito ti mostrerò come funziona una DAO passo dopo passo.

  1. Il primo passo nella costruzione di una DAO è stabilire e definire le regole che governano l’intero ecosistema. Queste regole sono scritte e memorizzate in un contratto intelligente (Smart Contract). Questi Smart Contract sono aperti e trasparenti perché tutto ciò che viene registrato su di essi è visibile a tutti. Inoltre sono immutabili in quanto, una volta registrati, nessuno può cambiare il loro contenuto.
  • 2: Il secondo passo consiste nella fase di finanziamento. Durante questa fase, ogni membro riceve un token che rappresenta le azioni della DAO. Questo token darà anche agli utenti alcuni diritti e privilegi all’interno dell’ambiente, come il diritto di voto su alcune questioni.
  • 3: Nella terza fase, la DAO diventa completamente indipendente e senza controllo esterno poiché, come abbiamo visto in precedenza, è regolata da un sistema di voto e di consenso della maggioranza dei partecipanti, basato sul numero di token che ciascuno possiede.

Nella DAO, ogni azione o voto è rappresentato da una qualche forma di transazione sulla Blockchain, mentre i membri sono rappresentati da indirizzi. Questi indirizzi possono essere di proprietà di un essere umano, un robot, un dispositivo IOT o anche un’altra DAO.


Differenza tra organizzazioni tradizionali e DAO

características de una DAO Bitnovo

Per meglio definire una DAO, è molto importante capire la differenza tra un’organizzazione autonoma Decentralizzata e un’organizzazione tradizionale.

Qui di seguito ti mostrerò le principali differenze tra DAO e Organizzazioni Tradizionali.

  1. Un’organizzazione tradizionale è centralizzata mentre una DAO è decentralizzata, cioè non dipende da un’autorità centrale.
  2. Un’organizzazione tradizionale segue una gerarchia dall’alto verso il basso con un’autorità centralizzata. Invece una DAO non ha una struttura gerarchica,tranne il codice, poiché DAO è una rete distribuita di stakeholder autonomi. Le DAO forniscono un sistema operativo a persone e istituzioni che non si conoscono o non si fidano l’una dell’altra. Gli attori coinvolti sono gestiti da codice open source che si auto-applica con il consenso della maggioranza di tutti gli attori della rete.
dao como funciona Bitnovo

3. Un’organizzazione tradizionale è un’entità giuridica. Invece una DAO non ha un’entità giuridica centralizzata. Nelle aziende tradizionali, tutti i dipendenti di un’azienda hanno contratti di lavoro che regolano il loro rapporto con l’organizzazione e tra di loro. I loro diritti e obblighi sono regolati da contratti legali mentre in una DAO non sono vincolati da una persona giuridica dato che esta utilizza contratti intelligenti.

Esempi di DAO

ejemplos de DAOs Bitnovo

BITCOIN

La rete Bitcoin può essere considerata il primo esempio di DAO, essendo la prima organizzazione veramente decentralizzata e autonoma e coordinata da un protocollo di consenso.

Il Bitcoin non è controllato da nessuna entità centrale e il suo protocollo blockchain si basa su una rete di incentivi, legati al suo token crittografico (BTC).

Come in qualsiasi tipo di DAO, le norme di governance basate sul consenso permettono il coordinamento automatizzato e trasparente di un gruppo di persone che non si conoscono né si fidano l’una dell’altra e che operano secondo regole il cui rispetto è incentivato dall’algoritmo di prova di lavoro (Pow) che garantisce la sicurezza della rete.

MAKER DAO

Makerdao è considerato come il progetto che ha posto le basi per le Finanza decentralizzata o Defi.

Consente agli utenti di creare CDP (collateralized debt position) per ritirare una stablecoin chiamata DAI, come prestito. I mutuanti possono guadagnare interessi sui fondi contribuendo ad un fondo comune, che è fornito ai mutuatari. I tokens Maker (MKR) consentono ai titolari di partecipare alla governance e votare sulle modifiche al tasso di stabilità.

BITSHARES

Creata da Dan Larimer, Bitshares è una piattaforma di scambio decentralizzata che permette di operare con criptovalute senza uscire dalla blockchain. Il suo obiettivo è quello di destabilizzare il modo in cui attualmente compriamo e vendiamo le criptovalute.

A differenza del bitcoin, l’obiettivo principale di BitShares non è quello di essere una valuta peer-to-peer, ma piuttosto un sistema di scambio completo con token di sicurezza (come BitUSD o BitGold) collegati ad asset della vita reale.

COME CREARE LA TUA DAO

Se il progetto DAO ti è sembrato interessante e ti stai chiedendo come partecipare a una DAO o addirittura come creare la tua organizzazione autonoma decentralizzata, sei nel posto giusto.

Ti spiegherò di seguito come e dove creare la tua DAO.

Per farlo, puoi utilizzare varie opzioni come, ad esempio, le piattaforme di: Aragon, Colony e DaoStac.

Aragon è un progetto open source di blockchain che permette agli utenti di costruire e gestire le proprie Daos.

Aragon ti permette di collaborare con persone provenienti da tutto il mondo e lavorare per raggiungere obiettivi comuni, condividere benefici e partecipare al processo decisionale di gruppo.

Inoltre, su questa piattaforma potrai monitorare come vengono utilizzati i fondi nella comunità.

Colony Network è un sistema operativo per organizzazioni open source e modulari, un insieme di contratti intelligenti che funzionano su Ethereum. Fornisce un quadro generale per le funzioni essenziali richieste dalle organizzazioni, come proprietà, struttura, autorità e gestione finanziaria. Consente agli utenti di personalizzare la propria DAO con moduli di contratto intelligente.

DaoStack è un software modulare open source, costruito su Ethereum blockchain, che permette a diverse Organizzazioni Autonome Decentralizzate (DAO) di operare in un ambiente paritario, efficiente e sicuro.

Potrebbe interessarti…