Come minare 0x (ZRX)?

¿Cómo minar 0x (ZRX)?
8 min read

Cosa è 0x?

0x (ZRX) è un protocollo open source che consente agli utenti di scambiare facilmente token ERC20 e altre risorse sulla blockchain di Ethereum senza dipendere da intermediari centralizzati come gli scambi di criptovaluta tradizionali.

Questa funzionalità di scambio decentralizzata viene ottenuta utilizzando contratti intelligenti open source, verificabili pubblicamente, il cui scopo è creare un protocollo di trading flessibile e a basso attrito che gli sviluppatori possono facilmente integrare nei loro prodotti.

Per farti un esempio della copertura del protocollo 0X, pensa a un utente che vuole vendere la sua casa e, invece di coinvolgere avvocati, notai e altre parti, utilizzando il protocollo 0x potrai tokenizzare la proprietà e scambiarla con l’acquirente tramite uno smart contract, eliminando la necessità di intermediari, rendendo il processo molto più veloce.

Come funziona la piattaforma 0x?

0x garantisce il funzionamento dello scambio decentralizzato di token tramite Smart Contracts che sono gratuiti, pubblicamente accessibili e integrabili con qualsiasi dApp (applicazione decentralizzata.

Con la sua piattaforma 0x vuoi risolvere un problema dovuto al fatto che la maggior parte degli scambi decentralizzati utilizza i contratti intelligenti di Ethereum per aumentare i suoi scambi e questi vengono eseguiti direttamente sulla sua blockchain. Inoltre, ogni volta che viene effettuato un ordine, viene addebitata una tariffa per il gas, rendendo il processo piuttosto costoso.


0x risolve il problema usando un relay esterno alla blockchain con impostazione a catena
. Il sistema funziona in questo modo: un utente invia la propria richiesta a un relay che la ritrasmette dalla catena dove qualsiasi altro utente può completarla inviando la propria firma crittografica allo smart contract..

Una delle caratteristiche di 0x è che offre ordini point-to-point. Ovvero, gli utenti inviano ordini che possono essere completati solo da una persona specifica. Inoltre, le attività di ogni ordine non sono mai in custodia del relay e nella catena avviene solo il trasferimento del valore reale, riducendo drasticamente sia le tariffe del gas che la congestione della rete..

ZRX, il token nativo di 0x

Il protocollo 0x è alimentato da ZRX, che è un token di utilità ERC20.

Nelle versioni precedenti del protocollo della piattaforma 0x, il token ZRX fungeva da unità in cui gli utenti pagavano le tariffe ai relay.

ZRX ha una fornitura massima limitata di 1.000.000.000 ZRX.

Al momento della ICO lanciata nel 2017, furono venduti 500 milioni di ZRX (50% della fornitura massima) agli investitori.

I token ZRX furono successivamente distribuiti a oltre 13.000 diversi indirizzi Ethereum per rafforzare il ruolo di ZRX come token di governance..

Il 10% di ZRX fu riservato al team fondatore, il 10% ai primi sponsor e advisor e il restante 15% è andato all’organizzazione di sviluppo centrale 0x e al fondo di sviluppo del progetto esterno.

In questo momento, circa il 75% di questa offerta massima è già in circolazione (circa 781.547.659) e una piccola parte di questa è bloccata per le ricompense di staking.

Come minare 0x (ZRX)

Come avrai intuito, dopo aver spiegato come funziona 0x, questa piattaforma si basa su un protocollo di consenso di Proof of Stake, il che significa che non è possibile minare il suo token nel senso tradizionale del termine, ma consente ai suoi utenti di scommettere i propri token per partecipare alla governance della piattaforma e premiare i nodi per effettuare, completare e annullare le transazioni.

Il token ZRX serve a premiare i nodi, chiamati “relay”’ con commissioni di negoziazione per l’hosting di un registro ordini e per consentire agli utenti di effettuare, completare e annullare le transazioni..

ZRX consente inoltre agli utenti che posseggono i suoi token di partecipare alla governance della piattaforma, aiutandoli a suggerire e votare le modifiche al protocollo.

Ricompense del market maker

In ogni operazione 0x, c’è un creatore (l’indirizzo che ha creato l’ordine)e un ricevitore (l’indirizzo che accetta l’ordine e lo completa).

Se stai eseguendo un ordine di mercato, sarai un destinatario, poiché questi ordini esistono già nel book degli ordini. Se stai aggiungendo un ordine al registro degli ordini, sarai il creatore di quell’ordine.

Esiste una categoria speciale di trader, chiamati market maker, che forniscono un numero significativo di ordini in book di ordini 0x. I market maker sono più o meno come un’azienda la cui funzione è quella di fornire liquidità, garantendo l’esistenza di mercati liquidi con spread ridotti tra domanda e offerta.

In effetti, dal 2019, 0x ha aggiunto funzionalità aggiuntive al token ZRX che consente agli utenti che possiedono token ZRX di delegare la loro partecipazione o ”stake’ a un “market maker”, in modo che possano ottenere ricompense passive, pur preservando il loro potere di voto.

Detti incentivi di liquidità ricompensano i market maker per la fornitura di liquidità con tariffe di protocollo proporzionali alla tua partecipazione in ZRX.

Qualsiasi altro titolare di ZRX può anche guadagnare premi combinando i propri token ZRX in uno staking pool.

I fornitori di liquidità di 0x (LP) ricevono premi in cambio della loro partecipazione attiva, poiché ciò garantisce che i mercati 0x funzionino in modo sano.

Per raccogliere questi premi, i fornitori di liquidità devono scommettere i token ZRX. Per fare ciò, gli LP creano pool di scommesse che consentono loro di puntare i propri ZRX e allo stesso tempo attirare altri affinché scommettano i propri token ZRX per una parte dei premi.

In sintesi, gli incentivi corrisposti ai market maker sono distribuiti in proporzione a:

  • le tariffe di protocollo generate dai suoi ordini;
  • la dimensione della sua partecipazione ZRX rispetto a tutte le partecipazioni ZRX.

Come vengono calcolate le ricompense per lo staking di ZRX?

In 0x v3, ogni acquirente paga una piccola commissione che viene “attribuita” all’indirizzo del produttore.

recompensas por el staking de ZRX

In ogni epoca (che corrisponde a un periodo di 7 giorni), tutte le tasse di protocollo vengono accumulate in un unico gruppo. Alla fine dell’epoca, tutte le ricompense vengono distribuite automaticamente (seguendo una formula) allo staking pool che accumulerà ricompense proporzionalmente a due importi:

Uno staking pool accumulerà ricompense proporzionalmente a due importi:

– Le fee di protocollo attribuite agli indirizzi dei

makers registrato nel pool, durante quella epoca

– numero di ZRX scommesso sul pool all’inizio di quell’epoca

Inoltre, un operatore di staking pool può decidere di condividere i premi con altri possessori di token che partecipano con loro. Ogni tokenholder che ha scommesso con un pool ha diritto a un premio pari alla sua quota di ZRX scommessa (escluso ZRX scommesso dall’operatore del gruppo).

Fonte: https://0x.org

Wallet di ZRX

Wallet de ZRX

Quali sono i requisiti per scommettere ZRX?

Hai solo bisogno di un po’ di ETH nel tuo wallet per confermare la transazione di delega al tuo pool di staking.

Puoi delegare i tuoi ZRX a uno staking pool di tua scelta in una semplice transazione di delega con uno dei seguenti portafogli:

Atomic Wallet

Coinomi Wallet

Metamask

MyEtherWallet

Trustwallet

Ledger Nano S/X

Trezor Wallets

Dónde comprar tus tokens 0x (ZRX)

Infine, se vuoi acquistare i tuoi tokens ZRX, puoi farlo facilmente e velocemente sulla piattaforma di Bitnovo.

Bitnovo ti offre una rete di negozi fisici in tutta Europa dove puoi acquistare voucher fisici riscattabili in criptovalute. Oppure, in alternativa, puoi comprare i tuoi ZRX online e ricevere i tuoi token ZRX in pochi minuti.

Se non l’hai ancora fatto, ti invitiamo a provarlo! Non te ne pentirai!