Cos’è il cryptojacking?

Que es criptojacking
5 min read

Prima saprai cos’è il cryptojacking, prima sarai pronto a impedire agli hacker di abusare delle tue risorse e di metterti a estrarre le criptovalute a loro vantaggio.

Sì, hai letto bene. Tu, che sei sempre stato interessato al mining di criptovalute e hai persino letto il nostro articolo su come minare Ethereum, puoi minare criptovalute senza nemmeno saperlo.

Come? Attraverso il criptojacking, che è l’uso non autorizzato di computer, tablet, telefoni cellulari o dispositivi domestici da parte di criminali informatici per minare criptovalute.

I criminali informatici possono “dirottare” le risorse di qualcun altro con poche righe di codice. Ciò consente alla vittima di sostenere il costo della potenza di calcolo e dei costi dell’elettricità necessari per estrarre criptovalute, mentre i criminali prendono il premio.

Come funziona il cryptojacking?

Minare criptovalute da solo può essere un lavoro lungo e costoso. Bollette elettriche elevate e apparecchiature costose sono l’investimento principale e le sfide chiave per l’estrazione di monete.

Quante più apparecchiature avrai a tua disposizione, più velocemente potrai “minare” le criptovalute. A causa della grande quantità di tempo e risorse investite nel mining di criptovalute, il cryptojacking è molto attraente per i criminali informatici.

Esistono diversi modi in cui possono verificarsi questi tipi di attacchi. Uno dei metodi più popolari di cui abbiamo parlato nel nostro articolo su come evitare truffe è utilizzare e-mail dannose che possono installare codice di mining crittografato sul nostro computer.

Ciò avviene tramite una strategia di “phishing”. Le vittime riceveranno e-mail apparentemente innocue con collegamenti o allegati. Facendo clic sul collegamento o scaricando l’allegato, possiamo eseguire il codice per scaricare lo script di mining di criptovaluta sul tuo computer. Lo script viene quindi eseguito in background all’insaputa della vittima.

L’altro metodo di cryptojacking è noto come “web miner”. Con questo metodo, gli hacker inseriscono script di mining crittografati su un sito Web o annunci pubblicitari su vari siti Web. Quando la vittima visita il sito Web infetto o se nel browser della vittima viene visualizzato un annuncio dannoso, lo script verrà eseguito automaticamente. In questo modo, non è necessario memorizzare alcun codice sul computer della vittima.

In entrambi i casi, il codice invasore può risolvere complessi problemi di matematica, estrarre criptovalute e inviare i risultati all’hacker all’insaputa della vittima.

 

Reti zombi per estrarre criptovalutas

È vero che l’attività di mining della CPU non è molto redditizia oggi, ma gli hacker sono molto più intelligenti di noi, quindi hanno già capito come risolverlo.

Da un lato scelgono criptovalute facili da minare con CPU, come Monero, anch’essa estremamente privata e anonima. D’altra parte, non si limitano a infettare un singolo utente, ma creano quelli che vengono chiamate “Reti zombi” tra le varie vittime per aumentare la potenza di calcolo.

Quindi, mentre un computer può impiegare giorni per estrarre un singolo blocco di Monero, molti computer possono farlo in un decimo del tempo. L’equazione è semplice: meno tempo e più profitto.

Que es criptojacking

Qual è l’impatto delle attività di cryptojacking?

Se si scopre che siamo vittime di questo attacco, il cryptojacking può avere un impatto significativo sulle nostre attività. Tra queste conseguenze, possiamo menzionare:

Il consumo delle nostre risorse computazionali aumenta

L’attività mineraria è un’attività intensiva dal punto di vista computazionale. Anche se questa attività può essere completata dalla CPU, il mining consumerà molta potenza di calcolo. Mentre le CPU di oggi hanno abbastanza potenza per eseguire un gran numero di attività contemporaneamente, quando parliamo di dispositivi più vecchi, noteremo un consumo eccessivo e l’usura sarà più evidente.

Oltre a un maggiore utilizzo della potenza di calcolo, aumenterà anche il consumo di energia. Più energia utilizza il computer, più costosa è la bolletta dell’elettricità. Per aumentare la potenza di calcolo, è necessaria potenza, più potenza genera più calore ed è necessario un maggiore consumo energetico per gestire questa situazione. Tutti questi fattori aumentano il consumo energetico dell’intero sistema. Inoltre, l’aumento della temperatura ridurrà la durata dell’attrezzatura. Costi indiretti, che incideranno sull’economia dell’utente o dell’azienda sotto attacco.

La nostra produttività è ridotta

Come i server, i PC e i dispositivi mobili degli utenti possono diventare vittime del cryptojacking quando visitano siti Web infetti o dannosi. Queste pagine contengono codice javascript che trasforma silenziosamente il browser dell’utente in un crypto miner. Risultato: la nostra macchina rallenta e si riscalda. Il che riduce la nostra produttività quando si utilizza questa attrezzatura. Ora forse comprare bitcoin su Bitnovo non è così veloce? Non preoccuparti, sarà comunque veloce anche con il cryptojacking.