Cos’è Hyperledger?

¿Qué es Hyperledger?
8 min read

Blockchain e la tecnologia di registro distribuito (distributed ledger technology o DLT) hanno rappresentato un cambiamento profondo per le istituzioni finanziarie. Hyperledger ha dato il suo grande contributo allo sviluppo grazie alla sua struttura di governance open source con l’obiettivo di aiutare le aziende tecnologiche a creare applicazioni basate sulla tecnologia blockchain.

Oggi ti mostreremo e approfondiremo cos’è Hyperledger, come funziona la sua struttura e faremo una breve descrizione di quali sono i suoi progetti più importanti.

Cos’è e come funziona Hyperledger

Come viene definito nella sua pagina ufficiale: “Hyperledger è uno sforzo collaborativo open source creato per far avanzare le tecnologie blockchain in tutti i settori. Si tratta di una collaborazione globale, organizzata dalla Linux Foundation, che include leader nel settore finanziario, bancario, Internet of things, supply chain, produzione e tecnologia”.

Il progetto Hyperledger è stato creato nel dicembre 2015 dalla Linux Foundation con sede a San Francisco, California, per aiutare a far progredire la blockchain per le imprese formando un consorzio di aziende. All’inizio iniziò con 30 membri.

Attualmente Hyperledger comprende più di 200 aziende leader nei settori della finanza, banche, Internet delle cose (IoT), gestione della catena di approvvigionamento, produzione e tecnologia. Tra loro vanta aziende rinomate come Bosch, IBM, Samsung, Microsoft, Hitachi, American Express, JP Morgan e Visa, oltre a un gran numero di startup basate su blockchain come Blockforce e ConsenSys.

Al centro della filosofia Hyperledger c’è la creazione di più blockchain private con mercati separati, personalizzati per ogni business, data la loro unicità. Cioè, l’obiettivo non è costringere (come fa Ethereum, ad esempio) gli sviluppatori a creare applicazioni attorno a protocolli generalizzati.

Il progetto Hyperledger iniziò con il test delle interazioni tra applicazioni e reti blockchain sicure.

Durante diversi test, gli sviluppatori coinvolti nel progetto si resero conto che nelle reti blockchain, dove è necessario convalidare le transazioni ed eseguire il consenso allo stesso tempo, esiste un grosso problema di scalabilità. Ci sono transazioni che richiedono riservatezza e privacy e che non possono essere eseguite su blockchain pubbliche .

Ad esempio, immaginiamo che un cliente A, in Spagna, voglia acquistare una bottiglia di buon vino online da un commerciante B, in Francia, e che il commerciante B voglia concedergli uno sconto speciale per essere un cliente fidato.

Per acquistare un prodotto del genere, sono necessarie molte terze parti per completare la transazione, che probabilmente devono verificare vari aspetti del prodotto come: verifica della qualità, verifica della logistica, verifica del pagamento etc. Ma queste terze parti non hanno bisogno di conoscere l’accordo confidenziale tra il cliente A e il commerciante B poiché il venditore B quasi certamente vende a più clienti e mercati a tariffe standard.

Dunque, grazie a Hyperledger, su una rete blockchain pubblica, ogni libro mastro sulla rete verrà aggiornato sull’accordo fatto su misura che i miners dovranno convalidare per aggiungere transazioni alla blockchain.

Pertanto, utilizzando i componenti disponibili su Hyperledger, un’azienda può applicare varie soluzioni e servizi blockchain modulari per migliorare l’efficienza dei propri processi aziendali..

Obiettivi di Hyperledger

Data la crescente popolarità della tecnologia blockchain, molte aziende volevano iniziare a lavorare con questa tecnologia e molte di loro, definite aziende ‘con una visione del futuro‘, capirono che, mettendo in comune le proprie risorse, avrebbero potuto raggiungere un maggior grado di innovazione.

Quindi l’obiettivo principale di Hyperledger è stato unire le risorse di tutte le aziende partecipanti per rendere la tecnologia blockchain più accettata e diventare una tecnologia di livello industriale.

Questo è l’obiettivo generale. Ma, dietro la creazione di Hyperledger ci sono altri motivi che elenchiamo di seguito:

  • Creare framework di registro distribuito e open source di livello aziendale e basi di codice per supportare le transazioni aziendali
  • Fornire un’infrastruttura neutrale, aperta e guidata dalla comunità supportata da un governo tecnico e commerciale.
  • Creare comunità tecniche per sviluppare blockchain e POC di registro condiviso, casi d’uso, percorsi sul campo e implementazioni.
  • Educare il pubblico sulle opportunità di mercato per la tecnologia blockchain.
  • Promuovere la sua comunità fatta di comunità adottando un approccio a set di strumenti con molte piattaforme e framework.

Fonte: Hyperledger.github.io

Sul suo sito web Hyperledger spieg che:

Hyperledger non supporta Bitcoin o altre criptovalute. Ma la piattaforma è entusiasta della tecnologia blockchain. Dal momento che il Web stesso “non ha promesso una tecnologia più ampia e fondamentale della tecnologia blockchain”. Blockchain ha il potenziale per “costruire una nuova generazione di applicazioni transazionali che stabiliscono fiducia, responsabilità e trasparenza al centro, snellendo i processi aziendali e vincoli legali.“.

Progetti Hyperledger

Hyperledger promuove un’ampia gamma di tecnologie blockchain. Attualmente ha sei progetti molto innovativi e popolari:

Proyectos Hyperledger

Fonte immagine: Hyperledger.org

Hyperledger-Besu

È un client Ethereum progettato per essere business friendly per casi d’uso di reti pubbliche e private autorizzate. Hyperledger Besu include diversi algoritmi di consenso tra cui PoW e PoA (IBFT, IBFT 2.0, Etherhash e Clique).

Hyperledger-Burrow

è una distribuzione completa blockchain binaria unica incentrata su semplicità, velocità ed ergonomia dello sviluppatore. Esegue il codice del contratto intelligente sulla macchina virtuale Ethereum (EVM) e WASM e utilizza il consenso BFT tramite l’algoritmo Tendermint.

Hyperledger-Fabric

Questo progetto è guidato da IBM. È un’implementazione plug and play della tecnologia blockchain progettata per lo sviluppo di applicazioni o soluzioni con un’architettura modulare, basata su blockchain per uso aziendale..

Offre un approccio di consenso unico che consente prestazioni su larga scala preservando la privacy.

Hyperledger-Indy

Hyperledger Indy fornisce strumenti, librerie e componenti riutilizzabili per fornire identità digitali radicate su blockchain o altri registri distribuiti in modo che siano interoperabili tra domini amministrativi, applicazioni e qualsiasi altro silo. Indy è interoperabile con altri blockchain o può essere utilizzato autonomamente per il decentramento dell’identità.

Hyperledger-Iroha

Lanciata a maggio 2019 e ospitata dalla Linux Foundation, è una piattaforma blockchain progettata per essere facilmente incorporabile in vari usi aziendali che richiedono la tecnologia di registro distribuito. Ad esempio, la piattaforma può essere utilizzata per aiutare aziende e governi nella gestione delle identità..

Hyperledger-Sawtooth

Sviluppato dalla Linux Foundation in collaborazione con IBM, Intel e SAP, Sawtooth mira a mantenere i registri distribuiti e rendere i contratti intelligenti molto più sicuri e adatti alle aziende. È un’implementazione di blockchain-as-a-service (BaaS).

Hyperledger Sawtooth offre un’architettura flessibile e modulare che separa il sistema principale dal dominio dell’applicazione e supporta una varietà di algoritmi di consenso, compreso il Byzantine Practical Fault Tolerance (PBFT) e il Elapsed Time Test (PoET)

Tutti questi 6 progetti che ricadono sotto l’ombrello di Hyperledger seguono la metodologia di progettazione che supporta a un approccio modulare ed estensibile, interoperabilità e caratteristiche di sicurezza.

Es muy importante recordar que estos proyectos son independientes de un token o criptomoneda en particular.

Hyperledger ha attualmente più di 100 membri che includono un lungo elenco di noti leader del settore. Tra loro troviamo aziende IT come IBM, Fujitsu, SAP, Huawei, Nokia, Intel e Samsung, giganti della tecnologia della mobilità come Airbus e Daimler, istituzioni finanziarie come American Express, J.P. Morgan, BBVA, BNP Paribas e startup Blockchain come Blockstream, Netki, Lykke e Consensys.

Si bien la mayoría de los otros proyectos de blockchain se enfocan en criptomonedas y tokens esto ha hecho de Hyperledger la columna vertebral de aplicaciones industriales y de alta escala de la tecnología blockchain.