Cos’è Avalanche (AVAX) e come funziona?

Qué-es-Avalanche
5 min read

Quando parliamo di Avalanche parliamo di un meccanismo di algoritmo di consenso. Questo protocollo blockchain open source ospita catene di blocchi interoperabili e applicazioni finanziarie decentrate e primitive.

Una delle caratteristiche più note di questo protocollo è quello che lo fa diventare un concorrente per la seconda blockchain con più capitalizzazione di mercato, Ethereum. Questo perché questa rete è compatibile con la Ethereum Virtual Machine. Ciò ha creato la fiducia che questa rete possa accogliere anche le applicazioni di rete Ethereum offrendo maggiori vantaggi.

In breve, Avalanche è una piattaforma orientata al lancio di applicazioni del mondo DeFi, attività finanziarie e altri servizi come negozi. L’obiettivo principale di questa piattaforma è quello di agire come una borsa di attivi a livello globale. In questo modo permette a qualsiasi utente di commerciare con qualsiasi attività e lanciare i propri. Tutto questo in modo decentralizzato tramite i noti contratti intelligentie altre tecnologie moderne.

Storia di Avalanche

Il progetto Avalanche ha in totale tre cofondatori, essi sono Emin Gün Sirer, Kevin Sekniqi e Maofan. Emin è un veterano informatico che è da tempo associato a Bitcoin e le reti decentralizzate. Durante il suo lavoro nello studio di Bitcoin iniziò a preoccuparsi della scalabilità di Bitcoin per cui creò Avalanche, la ricompensa per la sua approfondita ricerca.

Questo nuovo progetto permette un volume totale di transazioni molto più alto di Bitcoin e potrebbe anche permettersi di competere con VISA. Anche gli altri due co-fondatori, Kevin e Maofan, sono associati alla stessa università, la Cornell. Dietro a questo progetto c’è un’intera équipe formata da esperti nei settori del l’informatica, del l’economia, della finanza e della legislazione. L’azienda di tutta questa squadra è Ava Labs.

 

Il progetto ha avuto i suoi esordi ufficiali nel corso del l’anno 2018 anche se la rete principale di Avalanche è stata lanciata il 21 settembre 2005 e il suo lancio fu un successo. Come ci si poteva aspettare, parte del finanziamento di Avalanche fu una ICO. Il team di Ava Labs programmò una vendita privata di tokens AVAX per il 24 junio 2020 E chiaramente, fu una ICO di successo. Secondo le informazioni del suo blog ufficiale, nella prima vendita diretta ad un gruppo di investitori Ava Labs capitalizzò un totale di 12 millones de dólares.

Poco dopo, il team dietro il progetto annunciò una vendita pubblica di token AVAX per il 22 luglio dello stesso anno. In questa seconda vendita fu possibile raccogliere un totale di 42 milioni di dollari in meno di quattro ore. Inutile dire che la quantità di monete destinate alla vendita sono furono esaurite.

Non solo venne lanciata una piattaforma, ma fu anche lanciato un token nativo chiamato AVAX. Questo token è responsabile di eseguire diversi compiti all’interno della piattaforma come essere un sistema di ricompense e pagamenti per gli utenti.

Qué-es-Avalanche

Come funziona Avalanche?

Come sappiamo, Avalance è una piattaforma open source orientata al lancio di applicazioni decentralizzate oltre a nuove implementazioni sul blockchain. Tutto questo in un ecosistema interoperabile e soprattutto altamente scalabile.

Ora, cosa rende questa piattaforma una delle più importanti rispetto ai contratti intelligenti? Questa è la prima piattaforma che può confermare transazioni in meno di un secondo che gli dà un notevole vantaggio rispetto al titano che tutti conosciamo come Ethereum. Come se fosse poco, supporta anche il kit herramientas di sviluppo di Ethereum e offre la possibilità per milioni di validatori di produrre blocchi completi.

Avalanche ha la capacità di elaborare gli ordini di dimensioni maggiori rispetto alle altre reti blockchains esistenti, parliamo di più di 4500 transazioni al secondo. Un altro vantaggio che offre è una maggiore sicurezza rispetto al 51% delle reti esistenti.

La rete usa un sistema basato sul meccanismo di Proof of Stake dove milioni di utenti possono essere validatori di operazioni in grado di elaborare migliaia di transazioni al secondo. In questo modo garantisce la grande velocità in concorrenza con Ethereum per effettuare una transazione.

Sotto questo sistema la rete di Avalanche permette incorporare altre sottoreti che operano attraverso Macchine virtuali permettendo così l’interconnessione con altre blockchain a forma di ponti. Così la piattaforma supporta i mercati che sono tendenza come la compravendita di token NFT o l’ecosistema DeFi.

 

Token AVAX

Avax è il token nativo della piattaforma Avalanche. Questo è utilizzato per garantire la rete attraverso lo staking, funziona anche come ricompensa per incentivare gli utenti e pagare le tariffe di rete. AVAX fornisce una unità di base di conto tra le molteplici sottoreti che sono collegate sulla piattaforma Avalanche.

Considerando che il lancio ufficiale del token Avax è recente possiamo dire che il token si è evoluto in modo notevole e ha procurato profitti sufficienti ai suoi investitori.

Il token ha iniziato ad operare dal passato 21 septiembre costando 4,6 dollari a moneta. Solo nei primi giorni il token superava già di un 150% il prezzo iniziale stimato di 1,7 dollari.

 

 

POTREBBE INTERESSARTI…