Cos’è Komodo (KMD)?

¿Que es komodo?
11 min read

Komodo è una piattaforma blockchain sicura, stabile e inter-operabile e un ecosistema che fornisce soluzioni blockchain end-to-end per sviluppatori di qualsiasi settore.

Komodo nacque come una progenie del Bitcoin Dark (BTCD), che rappresenta uno dei progetti chiave della sua piattaforma, perché orientato a risolvere i problemi di privacy di Bitcoin. 

Si dice che la nascita ufficiale della piattaforma di Komodo sia il 21 febbraio 2016, quando il leader del progetto James Lee ha annunciato la “Dichiarazione di indipendenza” dalla blockchain di bitcoin, che sfoció nello sviluppo di una blockchain specifica, sviluppata congiuntamente sui trasferimenti di asset atomici cross-chain. 

Come la maggior parte delle monete per la privacy, il team di Komodo è rimasto anonimo per un po ‘di tempo. Tuttavia, man mano che il progetto ha guadagnato impulso, molti tra i membri del team hanno scelto di rivelare le proprie identità.

Oggi Komodo è guidato dal suo fondatore James Lee, noto anche come “JL777“, che contribuisce come sviluppatore principale.

Il team di oltre 50 persone di Komodo è guidato dai manager esecutivi Kadan Stadelmann (CTO), Ben Fairbank (GM), Steve Lee (CMO) e Saddam Hossain (QA e supporto).

Caratteristiche della piattaforma Komodo?

Progettata per completare le operazioni mantenendo l’anonimato, Komodo è stata la prima criptovaluta a utilizzare un meccanismo di consenso ritardato Proof-of-Work (dPoW). 

La piattaforma Komodo utilizza la tecnologia blockchain che aiuta la creazione flessibile, sicura, inter-operabile e scalabile di soluzioni aziendali progettate su blockchain. Gli utenti della piattaforma Komodo possono utilizzare un portafoglio di criptovaluta multi-coin, chiamato Agama, che consente agli utenti di raccogliere i premi utente attivi di Komodo (KMD).

Komodo è un fork di Zcash, che è a sua volta un fork di bitcoin, anch’esso focalizzato sulla privacy. Questo significa che le funzionalità che caratterizzano Zcash sono presenti anche nella piattaforma Komodo, come il protocollo a prova di conoscenza zero (zero knowledge proof protocol). 

La moneta Komodo è la valuta nativa, indicata dal ticker KMD.

Komodo è dunque considerata una delle piattaforme blockchain open source più innovative per integrare varie caratteristiche ed elementi innovativi come:

  • la privacy e l’anonimato delle transazioni;
  • la trasparenza;
  • gli UXTO;
  • Smart Contracts di nuova generazione;
  • la sicurezza a livello di Bitcoin;
  • la sincronizzazione multi-chain;
  • l’interoperabilità blockchain senza interruzioni;
  • la scalabilità illimitata;
  • scambio decentralizzato con la tecnologia atomic swap;
  • strumenti e servizi per proteggere o lanciare la propria blockchain o ICO indipendente.

Ciò che contraddistingue Komodo è difatti il modo in cui affronta i principi di sicurezza, scalabilità, adattabilità e interoperabilità e di seguito vedremo in modo dettagliato ognuno di essi. 

  • Sicurezza: la sicurezza è l’aspetto più critico di ogni progetto blockchain. Komodo utilizza l’algoritmo di consenso delayed-Proof-of-Work (dPoW) che protegge la piattaforma con la potenza di hashing della rete Bitcoin (BTC). Con dPoW, gli aggressori avrebbero bisogno di sopraffare contemporaneamente le blockchain KMD e BTC, cosa piuttosto impossibile.
  • Scalabilità: A differenza di altre soluzioni aziendali, Komodo consente a ogni progetto di avere la propria infrastruttura e blockchain dedicata. Tutti i progetti nell’ecosistema Komodo possono scalare in qualsiasi momento e aggiungere ulteriori blockchain per migliorare le prestazioni.
  • Adattabilità: Komodo è un progetto open source riconosciuto per le sue innovazioni e nuove funzionalità. Ogni progetto realizzato con Komodo può creare soluzioni personalizzate che funzionano per qualsiasi situazione e necessità.
  • Interoperabilità: Utilizza la tecnologia di federazione blockchain che offre i mezzi per una perfetta interoperabilità cross-chain con catene federate. Inoltre, le blockchain di Komodo possono utilizzare atomic swap per connettersi ad altre catene al di fuori della federazione.

Possiamo dunque affermare che la piattaforma Komodo si adatta perfettamente agli sviluppatori innovativi, alle startup basate su tecnologia blockchain e alle aziende esistenti con soluzioni blockchain end-to-end complete.

Come funziona Komodo?

Per avere una visione migliore di tutte le tecnologie offerte da Komodo e per capire come entrano in gioco, possiamo raggrupparle in tre categorie distinte:

  1. La piattaforma Blockchain

Komodo garantisce agli sviluppatori livelli di autonomia e controllo senza precedenti. La sua piattaforma offre una blockchain con una propria infrastruttura, sulla catena principale di Komodo. Tale tecnologia si ottiene utilizzando catene parallele, che funzionano creando una copia separata della blockchain di Komodo.

Tutte le nuove catene parallele sono garantite con lo stesso meccanismo di consenso dPoW. Quindi, gli sviluppatori possono raccogliere i vantaggi di una blockchain indipendente con la sua rete condivisa/dedicata e prestazioni prevedibili senza rischi aggiuntivi.

  1. Secure Privacy Coin

Privacy e sicurezza sono le caratteristiche fondamentali della piattaforma Komodo. All’inizio, il progetto ereditò la privacy di Zcash (ZEC). In un secondo momento, il fondatore di Komodo, James, sviluppò la sua soluzione di sicurezza, l’algoritmo dPoW, che essenzialmente scatta istantanee della blockchain di Komodo e le inserisce nella catena di Bitcoin ogni 10 minuti. Grazie a queste istantanee, la blockchain di Komodo può essere ripristinata in qualsiasi momento. 

Come avevamo accennato precedentemente, un attacco alla blockchain di KMD richiederebbe il potenziamento simultaneo delle catene BTC e KMD. Tale standard costituisce il più alto livello di sicurezza nel settore.

  1. Decentralized Exchange (DEX)

L’exchange decentralizzato di Komodo BarterDEX è al centro dell’ecosistema. Serve da intersezione tra tutte le catene.

A differenza di altri DEX che impiegano token proxy, BarterDEX è alimentato da atomic swap. 

L’obiettivo dell’exchange è creare la più grande rete di scambio atomico, che include le catene parallele sulla rete Komodo e tutte le blockchain esterne. 

Come già accennato in precedenza, gli sviluppatori della piattaforma hanno già collegato con successo il 95% di tutte le blockchain, inclusa la maggior parte dei progetti costruiti sui protocolli Bitcoin ed Ethereum.

 

TECNOLOGIA CHIAVE DI KOMODO

Di seguito faremo una veloce panoramica sulle tecnologie chiave che caratterizzano Komodo.

  • Consenso della prova di lavoro ritardato o Delayed Proof-of-Work

Komodo utilizza il meccanismo Delayed Proof-of-Work (dPoW) per proteggere il suo intero ecosistema e come servizio per proteggere altre blockchain più vulnerabili. Qualsiasi blockchain, indipendentemente dal suo meccanismo di consenso o algoritmo di hashing, può adottare il consenso dPoW. 

Attualmente tale meccanismo serve altri progetti, tra i quali emergono: GameCredits (GAME), Kreds (KREDS), Einsteinium (EMC2), Hush (HUSH) e SUQA (SUQA ). 

Il sistema dPoW della piattaforma Komodo è collegato alla rete Proof-of-Work di Bitcoin.

Le catene di terze parti che sono collegate alla catena dPoW godono dei vantaggi della rete Komodo poiché ricevono la sicurezza a livello di Bitcoin senza però pagare le commissioni di rete Bitcoin associate per le transazioni notary.

Inoltre la sicurezza garantita dal dPoW  ha come vantaggio la capacità di ripristinare la rete allo stadio precedente utilizzando gli snapshot. 

  • Jumblr

Jumblr è un anonimizzatore di criptovaluta open source. Si può scegliere di utilizzarlo ogni volta che si effettuano transazioni tramite la piattaforma Komodo

Funziona in questo modo: Jumblr prende i token KMD da indirizzi non privati e li invia a un destinatario tramite un cluster di indirizzi ZK-SNARK non tracciabili con prove a conoscenza zero. 

Inviare una transazione anonima costa circa 0,3% KMD.

  • BarterDEX

BarterDEX è l’exchange decentralizzato basato sullo scambio atomico di Komodo. Le caratteristiche più notevoli dell’exchange sono:

  1. Atomic swap: consente di eseguire operazioni direttamente dal tuo wallet privato.
  2. Moltiplicatore di liquidità: per effettuare più ordini per diverse monete utilizzando gli stessi fondi.
  3. Nodi Fornitori di Liquidità: per coprire problemi di scarsa liquidità.
  4. Ordini decentralizzati: attraverso un portafoglio ordini decentralizzato sicuro.
  5. Compatibilità cross-chain: comprende le criptovalute basate su protocollo BTC ed ETH.
  6. Privacy e anonimato: dato che usa transazioni a prova di conoscenza zero.
  7. Private Key: Gli utenti mantengono le loro chiavi private.
  • Offerte di monete iniziali decentralizzate (dICOs)

Chiunque può avviare una blockchain e dICO utilizzando la piattaforma Komodo. Qualunque moneta lanci, rimane su una catena individuale separata ed è protetta dalla sicurezza dPoW di Komodo.

Nelle ICO decentralizzate,  alimentate dalla tecnologia atomic swap, gli investimenti possono essere resi anonimi grazie a Jumblr di Komodo.

Il primo dICO lanciato utilizzando il servizio di Komodo è stato utrum (OOT). Mentre le ICO tradizionali di solito limitano la diversità delle valute disponibili per il finanziamento, dICO di utrum accettava più di 50 criptovalute e aveva raccolto oltre 1 milione di dollari. 

  • Peerchains

La piattaforma Komodo consente alle aziende di avere una blockchain indipendente grazie a Merkle Trees (MoM), che autentica le transazioni su una catena su altre. Ogni catena elabora le transazioni in modo indipendente, ma tutte le catene lavorano all’unisono. 

Di conseguenza, la piattaforma Komodo può gestire un volume estremamente elevato di attività senza subire la congestione della rete. Gli attuali test di prova mostrano che Komodo è in grado di gestire più di 20.000 TPS

  • UXTO-Basato su Contratti intelligenti 

Gli smart contract di Komodo utilizzano le Crypto-Conditions e consentono lo sviluppo di contratti intelligenti sulla blockchain basata sul protocollo Bitcoin. 

Al momento, sulla piattaforma Komodo sono attivi quattro smart contract basati su Crypto-Conditions

  • Assets (per la creazione di token); 
  • Faucet (per faucet personalizzati); 
  • Premi (per lo staking); 
  • Dice (un contratto di gioco di dadi). 

I contratti intelligenti basati su UTXO (che sta per Unspent Output of a Transaction) risultano essere più affidabili dei contratti intelligenti basati sul saldo, poiché l’intero saldo dell’indirizzo non è mai a rischio.

Cos’è la moneta  Komodo (KMD)?

La moneta Komodo (KMD) ha i seguenti casi d’uso:

  • può essere utilizzata per scambi istantanei a conferma zero sul DEX di Komodo;
  • può essere utilizzata come intermediario in operazioni che coinvolgono token che non hanno accoppiamento diretto su BarterDEX;
  • viene utilizzata per pagare il servizio di sicurezza Blockchain di Komodo.
  • alimenta gli smart contract basati su UTXO.
  • viene utilizzata per il crowdfunding di dICO lanciato sulla piattaforma Komodo. 
  • Chiunque possieda almeno 10 KMD può guadagnare il 5% di premi utente attivi.
  • KMD supporta la funzione di privacy Jumblr di Komodo.

Komodo (KMD) Wallet

¿Que es komodo?

Sei in possesso di KMD e non sai dove custodirli? Di seguito ti lasciamo una lista di wallet che supportano questa crypto.

  • Agama: è il wallet multivaluta nativo ufficiale creato dagli sviluppatori della piattaforma Komodo. Il wallet Agama può anche essere utilizzato per lo staking di KMD per ricevere il 5% dei premi dell’utente attivo. 

    Puoi scaricarlo nella pagina web dedicata per dispositivi Windows, MacOS, Linux, Android e iOS. 

KomodoOceanQT wallet (scaricalo qui)