Come minare Uniswap (UNI)?

cómo minar uniswap
5 min read

Cos’è Uniswap?

Creato nel 2018 da Hayden Adams con un finanziamento di $ 100.000, Uniswap è uno scambio di criptovaluta decentralizzato (DEX) che funziona sulla blockchain di Ethereum e consente a chiunque di scambiare token ERC20.

Uniswap cerca di risolvere il problema di liquidità degli scambi decentralizzati e lo fa consentendo ai suoi utenti di scambiare token senza dipendere da acquirenti e venditori che creano quella liquidità.

Di seguito vedremo rapidamente come funziona e come minare Uniswap per guadagnare le sue criptovalute.

È interessante sapere che, nei suoi primi giorni, Uniswap non disponeva di un modello di business in grado di portare guadagni ai suoi creatori e, infatti, fu messo sulla piattaforma Ethereum per uso pubblico.. Nel 2020 lancerà la sua seconda versione (Uniswap V2) che prevede tariffe che finanzieranno il team di sviluppatori e coloro che mantengono la rete in funzione.

UNI: il token nativo della rete Uniswap

Come anticipato, nel settembre 2020, Uniswap ha rilasciato la sua seconda versione e il proprio token di governance, UNI, regalando 400 token a ciascun indirizzo di portafoglio che aveva interagito con il protocollo Uniswap prima del 1 settembre.

UNI non viene distribuito tramite una vendita di token, bensì il token viene distribuito agli utenti che partecipano alla rete e forniscono liquidità ai mercati idonei su Uniswap.

Uniswap prevede di distribuire un totale limitato di un miliardo di UNI per quattro anni, con il 60% destinato alla distribuzione alla comunità, il 21,5% assegnato ai dipendenti di Uniswap e il restante 18,5% destinato a investitori e consulenti.

Come token di governance, UNI conferisce ai titolari il diritto di voto su come viene eseguito il protocollo. Ciò significa che solo i titolari di UNI possono votare le modifiche al protocollo relative a:

  • L’utilizzo della tesoreria comunitaria UNI
  • Modifiche nella tariffa del protocollo
  • eth ENS
  • Elenco predefinito di Uniswap e token di liquidità SOCKS.

Come minare UNI?

Se non hai ancora letto la guida completa su Uniswap sul blog di Bitnovo, è importante che tu sappia che la distribuzione di token UNI ai membri della comunità Uniswap avviene attraverso il liquidity mining.

Il liquidity mining, conosciuto anche come yield farming, funziona così:

Gli scambi decentralizzati (DEX) hanno bisogno di liquidità per funzionare. Gli utenti che detengono token sono coloro che forniscono fondi o liquidità (LP) ai DEX. Questi, premiano con ricompense gli utenti che consentono il loro funzionamento con il loro capitale.

Cioè, semplicemente lasciando i nostri fondi bloccati in una delle piattaforme decentralizzate, stiamo contribuendo al suo funzionamento e, in cambio, possiamo guadagnare premi con commissioni su uno o più token e generare reddito passivo lasciando i nostri token in un pool di liquidità.

  • Depositando liquidità in un pool, si creano token unici noti come tokens di liquidità e sono inviati all’indirizzo del fornitore di liquidità, come ricompensa per il suo contributo a un pool.
  • Ciascun fornitore di liquidità riceve una quantità di token proporzionale alla liquidità fornita al pool.
  • Inoltre, quando si effettua un’operazione, al mittente della transazione viene applicata una commissione dello 0,3%. Questa tariffa è distribuita proporzionalmente a tutti gli LP del gruppo al termine dell’operazione.
  • Per recuperare la liquidità sottostante, più le tariffe cumulative, i fornitori di liquidità devono “bruciare” i loro token di liquidità, scambiandoli efficacemente con il fondo di liquidità.

Quindi, se vuoi guadagnare entrate passive con Uniswap, devi solo accedere a Uniswap DEX e collegare uno dei wallet elencati sulla piattaforma.

uniswap wallet

La piattaforma ha 4 comandi principali: Swap, Pool, Vote e Pool.

Una volta selezionati i token che vuoi scambiare e in quale pool vuoi operare, potrai conoscere l'”impatto sul prezzo” e la tariffa del fornitore di liquidità.

Wallet di UNI

wallet de uniswap

Come hai potuto vedere, l’App Uniwsap permette agli utenti di collegarsi direttamente al loro Exchange e collegare i loro wallet.

Quindi, se vuoi iniziare a dare il tuo contributo alla rete Uniswap e fornire liquidità, devi solo collegare il tuo portafoglio alla piattaforma cliccando in alto a destra su ‘connect to a wallet’.

Ti verrà aperta una lista di portafogli supportati e compatibili con Uniswap.

Al momento i wallet compatibili sono:

  • MetaMask;
  • WalletConnect;
  • Coinbase Wallet;
  • Fortmatic;
  • Portis.

Una volta collegato il tuo wallet, sei pronto a minare i tuoi TOKENS UNI.