Cos’è Kusama (KSM)?

Qué-es-Kusama-(KSM)
4 min read

Forse hai sentito parlare di Kusama, ma non SAI che cos’è. In questo psot ti racconteremo tutto su questa rete. Fondamentalmente, Kusama (KSM) è la testnet di Polkadot, il protocollo blockchain che collega più blockchain specializzate in una sola rete unificata.

Possiamo considerare Kusama come la guardia del corpo di Polkadot (DOT). Rappresenta una versione sperimentale della ricerca e sviluppo della comunità per il protocollo Polkadot iniziale. Anche se stiamo parlando di una semplice rete di prova, è più di questo e ha un reale valore economico.

Storia di Kusama

Kusama divenne la “rete canaria” di Polkadot. La rete canaria fa riferimento ad una rete che avvisa e rileva qualsiasi tipo di vulnerabilità sulla rete Polkadot. Questo risale a molti anni fa, quando i minatori usavano i canarini nelle miniere di carbone per avvertire gli altri della presenza di gas tossici trovati nella miniera. Kusama assolve la stessa funzione, previene gli incidenti.

Il 16 luglio del 2019 Polkadot ha presentato sul suo blog la prima versione sperimentale del suo nuovo protocollo chiamato Kusama. Tale protocollo era concepito per condizioni economiche reali.

L’obiettivo principale di questo progetto è quello di consentire agli sviluppatori della rete di costruire parachains e testare il governo tra le altre funzioni che Polkadot offre in un ambiente reale ma senza correre alcun rischio . Secondo il cofondatore e creatore di Polkadot, questa nuova implementazione è rivolta a “progetti di nuova funzionalità, precoce e di alto rischio”

Qué-es-Kusama-(KSM)

Come funziona Kusama?

Kusama è responsabile di rilevare ogni problema esistente nella rete e di garantire il suo corretto funzionamento. Grazie a questa si può registrare e eliminare i pericoli potenziali che possono presentarsi. Kusama ha una tecnologia all’avanguardia da cui si attendono risultati innovativi.

Anche se Kusama si basa sullo stesso protocollo di Polkadot, si tratta di una versione non certificata. Non parliamo solo della rete di prova come tale, ma di un futuro banco di prova per nuove funzioni che saranno implementate su Polkadot attraverso i primi test condotti da Kusama. Una volta che implementa una nuova funzione, gli utenti della rete la usano in Kusama mettendola alla prova. Quando è confermato il corretto funzionamento degli aggiornamenti questi saranno implementati in Polkadot. Fondamentalmente funge da barriera per prodotti, servizi o aggiornamenti difettosi.

 

La rete di Kusama è configurata dai constructores e dai manutentori della rete. I costruttori sono responsabili dello sviluppo della rete e includono le attrezzature utilizzate per il processo. Questi svolgono la funzione di costruzione di paracadute, esploratori di blocchi, ponti e discussioni che ne garantiscono il corretto funzionamento.

Inoltre, i gestori della rete rappresentano i nominatori o agli attori della governance e ai validatori.

Token KSM

Kusama ha il suo token nativo chiamato KSM incaricato di alimentare la piattaforma. Questo token è distribuito nellos tesso modo in cui sono distribuiti i Dots. Ciò significa che chi ha avuto DOT durante la vendita, possiede una parte uguale di Kusama.

Come molti token nativi, KSM funziona come incentivo per gli utenti. Questo perché la rete sarà proprietà di coloro che hanno KSM. Più token hanno in possesso, più funzionalità di rete saranno in grado di utilizzare. Con il token possono essere validati, nominare validatori e pagare per trasmettere messaggi di interoperabilità.

Qué-es-Kusama-(KSM)

Casi d’usoo di Kusama

Kusama, come ben ha detto il cofondatore e creatore di Polkadot, “aspetta caos”. È la rete perfetta per iniziare un progetto in via di sviluppo, per controllare i propri errori e per rilevare guasti. Ha molti casi di utilizzo che contribuiscono allo sviluppo di grandi progetti, tra cui:

 

  • Startups in fase di sviluppo. In questo modo sarà possibile sperimentare e individuare i difetti che farebbero fallire ogni progetto.
  • Sperimentazione di nuove applicazioni.
  • Piccole applicazioni che non hanno bisogno di elevati standard di sicurezza e stabilità.
  • Spazio di preproduzione per la rete di Polkadot. Lo spazio per testare qualsiasi progetto che si desidera portare a Polkadot assicurandoci il suo corretto funzionamento.

 

 

POTREBBE INTERESSARTI…