Che cos’è Qtum? La guida completa

que es qtum Bitnovo
5 min read

Qtum è formato dall’unione del Bitcoin UTXO Model e del Ethereum EVM Account Model, ovvero Qtum è una piattaforma ibrida costruita sulla propria blockchain. Si caratterizza per essere un progetto blockchain open source che mantiene la sua sede a Singapore

Combinando il meglio di Bitcoin e Ethereum la piattaforma fornisce la sicurezza e l’affidabilità dei bitcoin e, a sua volta, offre tutti i vantaggi della blockchain di Ethereum.

Questa piattaforma è specializzata nel collegare blockchain che consente alle aziende e agli sviluppatori di realizzare applicazioni decentrate e contratti intelligenti.

Storia di Qtum

Nel 2016 Patrick Dai, Jordan Earls e Neil Mahi hanno creato QTUM. Prima del lancio, i tre sviluppatori hanno studiato varie combinazioni di concetti con l’obiettivo di creare la propria piattaforma di smart contract. A marzo 2017 i fondatori hanno lanciato una ICO (Initial Cryptocurrency Offering) dove sono riusciti a raccogliere un totale di 15,5 milioni di dollari USA in soli 5 giorni

Il team di Qtum ha creato un’entità per monitorare lo sviluppo del progetto e l’armonia della comunità. Questa entità è la Fondazione Qtum ed è stata incaricata di amministrare i fondi raccolti presso l’ICO.

que es qtum Bitnovo

Come funziona Qtum?

 

L’obiettivo della piattaforma è facilitare agli utenti lo sviluppo di applicazioni decentralizzate compatibili con la tecnologia blockchain. Ciò si ottiene essendo compatibile con la stragrande maggioranza delle blockchain. Su questi ecosistemi la piattaforma può eseguire i suoi progetti e le sue applicazioni.

Il suo funzionamento consente inoltre agli utenti di spostare le proprie criptovalute ed effettuare trasferimenti dentro e fuori la blockchain. Tutto questo grazie a smart contract che fungono da spina dorsale della piattaforma..

Per connettere il mondo reale con le blockchain, Qtum utilizza UTXO (Unspent Transaction Output model), una soluzione sicura per gestire le transazioni. L’UTXO viene eseguito nella macchina virtuale Ethereum.

Un’altra caratteristica di questa piattaforma è il suo strato di astrazione. Ciò rende possibile la separazione di un’applicazione e del relativo protocollo in modo che gli sviluppatori possano aggiungere caratteristiche di contratti intelligenti. Lo strato di astrazione svolge la funzione di comunicazione tra le macchine virtuali.

La principale criptovaluta della blockchain è la moneta Qtum. Il token è stato lanciato nel 2017 con un valore iniziale di 5 USD. Questa criptovaluta era un token ERC20 prima del suo lancio.

La blockchain di Qtum supporta token QRC20, uno shunt dei token ERC20 di ethereum. Questi possono essere utilizzati all’interno di dApps. Per effettuare una transazione QRC20 sono necessarie monete Qtum come tariffa di gas.

Wallets di 0x

Per acquistare Qtums è necessario un wallet per conservarli. Esiste una grande varietà di wallet, ognuno con proprietà diverse. Scegli uno in base alle tue esigenze e preferenze.

  • Se vuoi un Wallet Desktop c’è un’alternativa. Qtum Electrum è disponible per utenti Mac e Windows.
  • Nei portafogli hardware abbiamo Ledger o Trezor wallet per custodire le tue criptovalute.
  • Nei wallet per dispositivi mobili abbiamo una maggiore varietà. Tra questi Exodus e Trust Wallet sono alternative facili da usare e sicure per salvare le tue criptovalute.
que es qtum Bitnovo

Come minare Qtum

Questa criptovaluta è minabile, tuttavia, il processo di estrazione non richiede hardware potente. Il mining di Qtum si basa sul protocollo Proof-of-Stake e il processo non è affatto simile ai normali processi di mining.

Per minare Qtum il primo passo è inviarli a un wallet. Una volta ricevuto, attendiamo che la transazione maturi, questo si ottiene quando vengono generati 500 blocchi che equivalgono a un periodo di 16 ore. Quando l’operazione è maturata, l’utente è considerato un partecipante al sistema. Infine il wallet viene lasciato in esecuzione e comunica con altri nodi sulla rete.

Per minare si raccomanda di norma di avere tra 250 e 1000 Qtum per transazione. La dimensione dei blocchi minati nelle ricompense è di 4 Qtum dei quali si generano 0,4 Qtums e i restanti, che sarebbero 3,6, saranno disponibili per essere spesi nei successivi 9 blocchi consecutivi.

Per quanto riguarda il prezzo del token, il suo valore è paragonabile a quello di Ethereum. Questo perché se aumenta la domanda di contratti intelligenti entrambe le criptovalute aumentano il loro prezzo.

Attualmente Qtum ha un prezzo compreso tra $2 e $2,5 con una capitalizzazione di mercato di circa 200 milioni di dollari.

Qtum vs Bitcoin

Anche se entrambe le valute condividono l’UTXO non sono uguali, in realtà hanno alcune differenze:

  • Bitcoin è basato sul protocollo PoW mentre Qtum è basato su PoS.
  • Mentre Bitcoin è una criptovaluta con un alto volume di fluttuazioni nel suo prezzo, Qtum offre stabilità ai suoi utenti.
  • L’attrezzatura per il mining di Bitcoin richiede potenza ed energia molto più elevate di Qtum. In effetti, Qtum non richiede apparecchiature minerarie con hardware potente.

Dove comprare Qtum?

Se vuoi sapere come comprare Qtum o dove farlo, di sicuro ti raccomandiamo di comprare Qtum su Bitnovo. E questo non è semplicemente perché siamo all’interno del blog del marchio, ma perché Bitnovo è davvero un modo veloce e sicuro peri farlo.

que es qtum Bitnovo