Che cos’è e come funziona il token di Bittorrent?

Qué-es-BitTorrent
5 min read

Forse hai sentito parlare di Bittorrent (BTT), ma non sai cosa sia esattamente. In questo articolo ti diremo tutto su questa criptovaluta.

BitTorrent è una criptovaluta che opera sulla rete blockchain di Tron Fundation. È una criptovaluta che è tra le prime 30 più conosciute per la sua capitalizzazione di mercato.

 

Questa criptovaluta venne sviluppata con l’obiettivo di tokenizzare il progetto BitTorrent. Questo protocollo è un sistema decentralizzato di scambio di files. Attualmente è il più popolare a livello mondiale. Se vuoi saperne di più su questa criptovaluta e sul suo progetto, ti diremo tutto in questo articolo.

Storia di BitTorrent

La storia di questa criptovaluta inizia con la creazione della società BitTorrent Inc. Questa azienda fu fondata da Bram Cohem nel 2001. Bram Cohem è un noto americano che si distingue per le sue capacità di ingegneria del software. Era una questione di tempo prima che il suo progetto diventasse noto e oggi è il più importante per quanto riguarda gli scambi di file.

 

Il protocollo fu creato nel mese di aprile del 2001 per pubblicare la sua prima implementazione nel mese di luglio dello stesso anno. L’azienda apparteneva a Bram Cohem fino all’anno 2018 quando il 18 giugno entrò a far parte della Fondazione Tron. Fu acquistato da Justin Sun per il valore di $ 140 milioni.

 

A gennaio dell’anno 2012 l’azienda aveva 150 milioni di utenti attivi e si stimava che il numero di utenti avrebbe raggiunto i 250 milioni al mese. A tutto questo va notato che il progetto muove più del 40% del traffico mondiale di file su Internet.

 

BitTorrent, con il passare del tempo aggiungeva nuovi strumenti per l’utilizzo della piattaforma. Tra questi strumenti c’è il suo token nativo crittografico BTT. Questo fu lanciato nel febbraio 2019. Era già di proprietà di Tron Foundation e la criptovaluta lanciata sulla blockchain di TRON basata sul suo standard TRC-10.

Nel gennaio 2019 la ICO per il token BTT. Riuscirono a raccogliere più di 7 milioni per la vendita di 60 miliardi di BTT in pochi minuti. Nei giorni successivi il token aumentó il suo prezzo da $ 0,00012 a $ 0,005 in tre giorni e così via.

Qué-es-BitTorrent

Come funziona BitTorrent (BTT)?

BitTorrent (BTT) è un token crittografico TRC-10 che funziona sulla blockchain di TRON. Questa moneta digitale è stata creata con l’obiettivo di di migliorare il protocollo BitTorrent ed essere in grado di unirlo alla blockchain.

A differenza delle criptovalute come Bitcoin, BTT ha un meccanismo di mining di Delegated Proof of Stake . Questo token viene utilizzato all’interno della piattaforma come incentivo per i suoi utenti. Tutti coloro che conservano e condividono la copia completa dei file archiviati sui computer (noti anche come seed) sono ricompensati con tokens BTT.

Per svolgere questo lavoro non è necessario un grande investimento o attrezzature straordinarie. Semplicemente si ripaga l’utente per l’archiviazione di file sul suo computer. È facile come scaricare una copia di un film, un libro o un gioco e condividerla con altri utenti. Va notato che per ottenere un importo notevole di BTT bisogna scaricare una copia in grande quantità di tali files.

 

Dal suo lancio, TRON ha fissato il limite di 990 miliardi di BTT. Questi tokens sono si distribuiscono utilizzando il seguente schema: 9% round di investimento iniziale, 2% offerta sigillata, 4% programmi di affiliazione, 6% Appalto pubblico, 10% Airdrop per utenti Torrent, 19% Sviluppatori, 10,1% Airdrop per utenti Tron, 20% Tron Foundation e 19,9% Incentivo BitTorrent attivo.

Qué-es-BitTorrent

Wallets per BTT

Al momento di guadagnare BTT, avremo bisogno di un wallet per conservarli. Questo wallet deve avere la capacità di archiviazione di BTT. Di seguito ti diremo alcuni di quelli che puoi usare. BitTorrent non ha un proprio wallet quindi confronteremo portafogli digitali di altri sviluppatori.

 

  • TronWallet È una delle opzioni per l’archiviazione di BTT. È un wallet di archiviazione disponibile sia per IOS che per Android.

 

  • Ci sono altre opzioni come Exodus Wallet. Questo portafoglio digitale è disponibile in una versione mobile e ha una semplice interfaccia ideale per iniziare ad operare nel mondo delle criptovalute.

 

  • Per l’archiviazione di BTT possiamo anche utilizzare portafogli compatibili come Trust Wallet, Huobi Wallet e Gate.io.

 

  • Se stai cercando più sicurezza, sarebbe ideale usare un cold wallet come Ledger Nano S. Questo portafoglio fornisce uno spazio di archiviazione offline che garantisce la sicurezza dei tuoi attivi.

 

POTREBBE INTERESSARTI…