Un’altra sorpresa ‘STELLARE’! Ora puoi ricaricare la Bitcard con Stellar Lumens

sell stellar-lumen-bitcard
7 min read

Stellar Lumens è già una delle 7 monete da usare per ricaricare la Bitcard di Bitnovo

Questo 2018 è stato un anno molto duro, in quanto è stato protagonista di una grande volatilità delle criptovalute e, d’altra parte, della comparsa di centinaia di nuovi token, che hanno riempito e arricchito l’orizzonte della tecnologia blockchain e il mondo della crittografia.

Noi del team di Bitnovo vogliamo concludere quest’anno contribuendo a diffondere e supportare i benefici di questa tecnologia, già accettata a livello globale, con l’introduzione di un token che riveste per noi un significato molto speciale, per le caratteristiche e la nobile causa per cui è stato creato.

A partire da oggi Bitnovo introduce Stellar Lumens tra le criptovalute utilizzate per ricaricare la carta anonima Bitcard.

Come ricorderanno i nostri utenti, alcuni mesi fa in Bitnovo abbiamo lanciato 4 nuove monete per ricaricare la Bitcard.

Con l’introduzione di Stellar Lumens, sarà ora possibile ricaricare la Bitcard con 7 diversi tipi di criptovalute: bitcoin (BTC), Dash (DASH), Litecoin (LTC), Bitcoin Cash (BCH), Ripple (XRP), Zcash (ZEC) e Stellar Lumens (XLM).

Perché Stellar Lumens?

Stellar è una rete gestita da un’organizzazione senza scopo di lucro: Stellar Development Foundation.

Lumens è la valuta digitale della rete Stellar, rappresentata dal suo simbolo ‘XLM’.

Come le altre criptovalute, questo token utilizza un protocollo blockchain decentralizzato.

Ciò che distingue Lumens dagli altri token è che la rete di pagamento di Stellar offre una piattaforma più veloce, più economica e più sicura per il trasferimento di denaro in tutto il mondo, senza restrizioni geografiche.

Questo perché Stellar si regge su di una tecnologia progettata per fornire un sistema di pagamento distribuito (Distributed Ledger), un sistema unico nell’ecosistema blockchain, basato su un algoritmo di consenso (il Stellar Consensus Protocol) che non dipende dai minatori, ma dell’intera comunità.

sell-stellar-online-bitnovo

Per questo motivo le transazioni si Stellar sono effettuate in un periodo di tempo molto rapido, che può variare da 2 a 5 secondi, il che riduce notevolmente il costo (0,00001 lumens per transazione) e la lentezza delle transazioni, superando uno dei i limiti di molte altre criptovalute.

Tuttavia, la caratteristica più importante, che fa di Stellar un token speciale, è il ruolo che questa moneta gioca come ponte tra la comunità di criptovalute e le tradizionali istituzioni finanziarie centralizzate, attraverso l’inclusione di servizi non bancarizzati.

La rete Stellar consente infatti lo scambio sia di fiat che di criptovalute e transazioni in più valute.

Stellar Lumens e lotta contro la povertà

Conosciamo già le difficoltà di accesso che le persone più bisognose hanno al sistema bancario e finanziario.

Ciò che la Fondazione Stellar Development si propone è eliminare queste barriere e combattere la povertà, creando una rete che consenta alle persone di tutto il mondo, specialmente a quelle che non hanno accesso a un conto bancario, di evitare le banche e di poter scambiare denaro attraverso transazioni in più valute, in modo che possano liberamente scambiare, conservare e accedere al denaro.

Grazie all’inclusione di XLM nei nostri voucher e gift cards, e ora nella Bitcard, chiudiamo completamente il cerchio per poter fornire un servizio di inclusione finanziaria, grazie alla tecnologia blockchain offerta da Stellar.

Stellar Lumens (XLM) si posiziona al quarto posto nella capitalizzazione totale del mercato (fonte coinmarketcap.com), diventando una delle valute più dominanti del mercato.

Non servono altre parole per esprimere il nostro rispetto e sostegno a una crypto che è riuscita a seguire pienamente la filosofia che sta alla base del bitcoin: mettere i cittadini, soprattutto i più bisognosi, al centro di un sistema economico più trasparente, giusto e sicuro.

Oggi siamo molto contenti di aver raggiunto questo altro importante traguardo.