Si avvicina l’Aggiornamento Pianificato della rete per un Hard Fork di Bitcoin Cash

Hard Fork Bitcoin Cash 2018
7 min read

L’ Hard Fork di Bitcoin Cash

Qualche settimana fa la rete di Bitcoin Cash (BCH) ha annunciato, per il prossimo 15 novembre, un aggiornamento della rete pianificata, che si tradurrá in alcune modifiche al protocollo.

Actualización planificada Bitcoin Cash

Perché si può verificare un Hard Fork di Bitcoin Cash?

Come accadde già con Bitcoin, il 1 ° agosto 2017, ci fu una divisione nella comunità sull’opportunità o meno di aumentare le dimensioni del blocco.

Questa mancanza di consenso ha portato ad un Hard Fork della blockchain di Bitcoin, che in seguito diede vita a Bitcoin Cash.

Se vuoi sapere di più su cos’è e cosa ha causato l’Hard Fork della blockchain di Bitcoin, da cui è nato Bitcoin Cash, non perderti l’articolo dedicato a questo interessante argomento: Cos’è un Hard Fork e quali effetti produce?

In questo momento la comunità di BCH si trova ad affrontare una situazione simile, a causa della mancanza di consenso tra i due team di sviluppo di Bitcoin ABC e Bitcoin SV, in relazione al futuro della blockchain di BCH, che potrebbe portare, il 15 novembre, ad una biforcazione della rete nel blocco 1542300000.

Falta de consenso Hard Fork Bitcoin Cash

Ciò significa che, nel caso di un Hard Fork di Bitcoin Cash e della divisione della sua blockchain, verrà creata una nuova catena, indipendente da quella vecchia, e un nuovo token.

In questo caso, tutti i possessori di BCH non solo manterranno i loro token BCH, ma otterranno anche una quantità equivalente di token della nuova criptovaluta creata con il fork.

Di conseguenza, stiamo assistendo ad un grande dibattito e ad una crescente preoccupazione, dal momento che l’Hard Fork potrebbe influenzare il prezzo di entrambi i token.

Cosa accadrà con il nuovo Hard Fork di Bitcoin Cash e quali miglioramenti apporterà?

Bitcoin Cash Hard Fork

Nel caso te lo fossi perso, la comunità di Bitcoin Cash ha già eseguito due importanti Hard Fork (il primo il 13 novembre 2017 e il secondo il 15 maggio 2018) per migliorare l’algoritmo del mining (EDA) con un nuovo denominato Difficulty Adjustment Algorithm (DAA) e per aumentare la dimensione massima del blocco a 32 MB.

Con il nuovo aggiornamento di rete pianificato per il 15 novembre, la rete di Bitcoin Cash ha annunciato i seguenti miglioramenti:

Bitcoin ABC, nella sua piattaforma, annuncia l’integrazione di nuove funzionalità come:

  • Un nuovo opcode chiamato OP_CHECKDATASIG che migliora il linguaggio di scripting di BCH per consentire la convalida dei messaggi dall’esterno della blockchain. Ciò consentirà ad esempio l’uso di oracles e contratti cross-chain atomic.
  • L’introduzione di canonical transaction ordering. Si tratta di un blocco tecnico che getta le basi per massicci miglioramenti in futuro.
  • Diverse correzioni e miglioramenti tecnici minori.

Fonte dell’annuncio ufficiale: Bitcoinabc.org

Bitcoin SV supporta il ritorno ad alcune caratteristiche tecniche della rete Bitcoin originale e annuncia quanto segue:

  • Sostituirà gli script di Bitcoin ABC con i propri
  • Aumenterà la dimensione del blocco di Bitcoin Cash dai suoi attuali 32 MB ad un massimo di 128 MB.

Ricordiamo che Bitcoin SV (Bitcoin Satoshi’s Vision) è una nuova implementazione full node del protocollo BCH.

Lanciato dalla società NChain e progettato per attenersi alla visione originale di Satoshi, Bitcoin SV si concentra sulla scalabilità e proteggere il protocollo 0-conf (conferme zero) e, pertanto, è incompatibile con l’implementazione di Bitcoin ABC.

Bitcoin Unlimited si già preparato per implementare le modifiche di Bitcoin ABC e Bitcoin SV, consentendo ai miners di votare per le funzionalità che desiderano.

Con questa notizia speriamo di aver stuzzicato la tua curiosità e se sei un possessore di Bitcoin Cash, nel caso di un Hard Fork, ti consigliamo di stare attento alle notifiche e agli aggiornamenti pubblicati sui portali BitcoinABC.org e Bitcoin.com.

Di seguito ti lasciamo il programma completo dell’aggiornamento di novembre.