Meno menzioni e più operazioni per Bitcoin

transactions and mentions of bitcoin

Sono finiti i giorni in cui la criptovaluta più antica e conosciuta del pianeta registrava centinaia di migliaia di citazioni quotidiane su Twitter. Oggi Bitcoin si è già stabilizzato e familiarizzato con l’intera comunità digitale e la prova di ciò è la notevole riduzione del numero di menzioni che l’hashtag #Bitcoin riceve su questa piattaforma social.

A causa della sua istantaneità, Twitter si è posizionata come la piattaforma preferita della comunità di criptovalute per tenersi aggiornata con tutto ciò che accadeva nel mondo delle criptovalute; la sua situazione, le fluttuazioni e il futuro sono stati il ​​risultato di molte discussioni e discussioni.

In questo senso, la presenza di menzioni su una certa criptovaluta su Twitter viene spesso utilizzata come metrica per conoscere il grado di impatto che hanno sul dibattito pubblico.

Secondo i dati raccolti da Bitinfocharts, #Bitcoin registrava sempre più citazioni, in particolare con la significativa variazione di prezzo verificatasi all’inizio di dicembre 2017. Fu quindi un argomento molto commentato su Twitter, con circa 155.000 citazioni giornaliere. (Grafico 1)

Bitcoin Twitter popularity historical hashtag

Fonte: Bitinfocharts

Più stabili e familiare: Cosí è la presenza di Bitcoin in Twitter

Oggi la caduta delle menzioni di #Bitcoin su Twitter si considera una lettura più positiva che negativa.

Innanzitutto perché i dati delle menzioni che BitInfoCharts raccoglie contano solo gli hashtag #Bitcoin e non tutte le menzioni fatte della parola Bitcoin (senza hashtag), né delle sue abbreviazioni.

In secondo luogo, lungi dall’essere interpretato come una mancanza di interesse sull’argomento, la riduzione del numero di menzioni viene interpretata piuttosto come un segno della stabilità e del grado di conoscenza che la criptovaluta ha raggiunto nella comunità online.

Mentre gli hashtag vengono utilizzati nella maggior parte dei casi per raggiungere il riconoscimento del marchio, dare voce e notorietà ai nuovi progetti e raccogliere maggiori informazioni su un determinato argomento, la parola Bitcoin è già così familiare e ben nota che sempre meno Twitter scelgono di scriverla accanto al famoso hashtag (#).

Un dato, che sosterrebbe la teoria secondo cui il calo delle menzioni con l’hashtag #Bitcoin non significa un calo dell’interesse della popolazione, è rappresentato dal numero di transazioni giornaliere effettuate con detta criptovaluta. Da Bitinfocharts si dimostra che la media delle transazioni con bitcoin nel 2019 è molto alta e sostenuta, raggiungendo il massimo storico. Durante tutto l’anno, le transazioni giornaliere medie sono raramente scese di $ 300.000. (Grafico 2)

Historical daily transactions of Bitcoin

Fonte: Bitinfocharts

Un’altra metrica, anch’essa in contrasto con la teoria della mancanza di popolarità di Bitcoin, è rappresentata dall’ hash rate stesso. L’hash rate è l’unità di misura della potenza di elaborazione della rete Bitcoin. Bene, questo tasso ha raggiunto il suo massimo storico a settembre 2019 e la tendenza sembra non mostrare segni di cambiamento. (Grafico 3)

Tasa de hash Bitcoin histórico

Fonte: Bitinfocharts

Comprare Bitcoins su Internet

Adesso che l’uso di Bitcoin è più diffuso e il suo concetto è più familiare di prima, aumenta ogni giorno di più il numero di persone che vogliono comprare bitcoin su Internet. Se anche a te interessa sapere dove comprare bitcoin, dovresti sapere che su Bitnovo puoi farlo facilmente, comodamente, rapidamente e in sicurezza. Come?