Le 5 migliori criptovalute su cui investire nel 2020

5 migliori criptovalute su cui investire
14 min read

Malgrado gli alti e bassi registrati negli ultimi due anni, le criptovalute, con il Bitcoin in prima linea, continuano ad attrarre nuovi investitori. Ovviamente, per un novellino del settore può risultare difficile sapere in quali criptovalute investire e come riconoscere l’opportunità. Per questo motivo oggi ti mostreremo quali sono le 5 migliori criptovalute su cui investire nel 2020.

Come investire e guadagnare con le Criptovalute

Quando fu creata la prima criptovaluta della storia (Bitcoin), nessuno avrebbe mai creduto che una valuta digitale potesse diventare una delle migliori opzioni su cui investire.

Difatti, a partire del 2013, il mercato delle criptovalute ha visto una crescita enorme e, al contempo, la nascita  di nuove criptovalute (oggi ne esistono più di 3.000).

Come probabilmente ricorderai, il 2017 è stato l’anno in cui Bitcoin raggiunse il massimo splendore, e le criptovalute in generale registrarono una crescita della capitalizzazione di mercato del 4000% (toccando circa i 21 miliardi di dollari a marzo 2017). Oggi superano i 300 miliardi di dollari.

Dunque Bitcoin non è l’unica opzione per coloro che vogliono ottenere una opportunità di guadagno.

Nell’orizzonte esistono nuove e interessanti criptovalute come Ethereum, Ripple, Litecoin in grado di garantire un ROI rapido a lungo termine, dimostrando di essere una buona alternativa al Bitcoin e che, come vedremo più avanti, potrebbero essere tra le 5 criptovalute su cui investire nel 2020.

Fattori da considerare quando si sceglie una criptovaluta per investire nel 2020

Nel momento in cui decidi di investire nel mercato delle valute digitali, è importante considerare una serie di fattori e indicatori che ti aiuteranno nell’identificazione delle criptovalute da scegliere ai fini di un investimento.

Difatti valutarle solo per il tasso attuale non sarebbe conveniente già che si tratta di un indice poco affidabile e molto volatile che potrebbe cambiare repentinamente da una settimana all’altra.

Ecco perchè ti consigliamo di considerare altri fattori che ti aiuteranno a identificare le 5 criptovalute su cui investire oggi.

  • Offerta di moneta e Capitalizzazione di mercato: Valuta in primo luogo l’offerta totale di monete e la capitalizzazione di mercato del progetto. Per capitalizzazione di mercato ci si riferisce al valore di tutte le monete digitali emesse di una criptovaluta specifica. A un elevato grado di capitalizzazione di mercato corrisponde un grande volume di criptovalute che partecipano a transazioni attive, il che significa un maggiore interesse degli investitori. 
  • Livello di liquidità: più è alto, più velocemente una criptovaluta può essere venduta al prezzo di mercato. Ad esempio le criptovalute più popolari, come Ethereum, Bitcoin e Ripple, vantano un alto tasso di liquidità. Questo indicatore mostra una domanda effettiva in particolari criptovalute tra i trader.
  • Strategia di progetto: Un altro fattore molto importante al momento di scegliere una criptovaluta su cui investire è valutare l’affidabilità della moneta. Valutare il team coinvolto nel progetto e le strategie su cui si basano per portare a termine la propria missione ti aiuterà a evitare brutte sorprese. 
  • Record di prezzo: inutile dirlo, però se vuoi investire su una criptovalute specifica è fondamentale che controlli la cronologia dei prezzi della moneta. Sapere perché il prezzo di una moneta aumenta o diminuisce aiuta a valutare il suo valore a lungo termine sul mercato. La cronologia dei prezzi racconta la storia che c’è dietro la moneta. Il valore della moneta rappresenta anche la sua connessione ai movimenti  e ai prezzi di altre valute. Ad esempio, noterai che ogni volta che il prezzo del Bitcoin sale, c’è una diminuzione relativamente del prezzo delle altcoin. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che, essendo la principale criptovaluta, per lo più Bitcoin viene utilizzato per il trading di altre altcoin. Con l’aumento dell’acquisto di Bitcoin aumenta la vendita di altre monete, il che porta ad un aumento del valore di Bitcoin e ad un calo del valore delle altre altcoin.
  • Security Token o Utility Token: Un altro fattore molto importante che ti invitiamo a tenere in considerazione, prima di investire in crypto-attivi, è la funzionalità della moneta. Investiga e scopri se la crypto in questione è un Security o un Utility Token, sapendo che in linea di massima è sempre meglio investire in token di sicurezza, in quanto ti offrono la possibilità di contribuire alle decisioni presa in azienda e ad avere un ruolo attivo nel progetto.
  • Attenzione alle frodi: Il valore delle criptovalute continua a fluttuare per la loro natura volatile dovuta a hypes, speculazioni e  agli schemi di pump and dump. In particolare le crypto con una bassa capitalizzazione di mercato usano tattiche come quella di mostrare il valore della moneta falsa o fare false promesse agli investitori di vendere le loro azioni a un prezzo più alto. 

Se dunque hai intenzione di investire in criptovalute, queste sono alcune cose di cui devi essere consapevole per evitare perdite.

Investire in Bitcoin (BTC)

Come ben saprai, Bitcoin (₿), creato nel 2009, è la prima valuta digitale della storia. SI tratta di una rete decentralizzata peer-to-peer, utilizzata e distribuita in maniera totalmente elettronica, senza bisogno di intermediari e libera dal controllo di singoli individui o istituzioni. La sua quantità è limitata e non è possibile crearne più di 21 milioni.

Dalla sua creazione ad oggi, sempre più persone utilizzano bitcoin per investire o per mantenere un portafoglio equilibrato per gli investimenti.

Dunque, perchè dovresti investire in Bitcoin nel 2020?

    • Si tratta di uno strumento finanziario unico che ha cambiato il mondo per sempre e ha inaugurato la digitalizzazione dell’economia. Bitcoin è molto più di un semplice protocollo. Rappresenta piuttosto un cambiamento fondamentale nella politica monetaria globale.
    • Il valore del Bitcoin proviene da un ampio spettro di mercati grandi e diversificati.  Secondo alcuni esperti, il Bitcoin potrebbe diventare  la valuta preferita da alcune delle nazioni più instabili afflitte dall’iperinflazione.
    • I bitcoin possono essere inviati in modo sicuro attraverso una rete di transazioni globale, a costi ridotti e senza la mediazione di terze parti. Oltre 100.000 commercianti in tutto il mondo accettano ora bitcoin e il numero di indirizzi di wallet attivi sulla rete Bitcoin continua a crescere,  segno di un ecosistema finanziario vivace e in forte crescita. 
    • Bitcoin si è storicamente comportato come un asset non correlato, il che significa che non si muove necessariamente con i mercati azionari o obbligazionari. Di conseguenza, Bitcoin può aiutare gli investitori a costruire portafogli ancora più diversificati, con rendimenti più elevati.
  • Offre rendimenti maggiori rispetto a qualsiasi altra risorsa: sebbene molti investitori vedono Bitcoin come un investimento speculativo, negli ultimi anni  questa criptovaluta sta guadagnando sempre più popolarità e ha iniziato a superare tutti i normali mercati di investimento.  A differenza del mercato azionario, fornisce rendimenti più significativi. Ciò è dovuto alla volatilità della valuta che consente agli investitori di guadagnare maggiori profitti nel trading e in altre attività di investimento.
  • Fornisce un facile accesso agli investitori: Sebbene quasi tutte le persone in tutto il mondo utilizzino una connessione Internet, non tutte hanno un facile accesso ai normali mercati di investimento. Fortunatamente, Bitcoin è disponibile per chiunque.
  • Mantiene un alto livello di privacy: Bitcoin è una criptovaluta decentralizzata. Significa che tutte le transazioni rimangono anonime e private. Quindi, grazie alla blockchain, la tecnologia che si nasconde dietro al bitcoin, gli investimenti sono sicuri e protetti.

Crescita del tasso di adozione di Bitcoin:  ogni giorno, sempre più persone in tutto il mondo vogliono sapere come utilizzare Bitcoin come valuta digitale. Inoltre sempre più aziende accettano le crypto come forma di pagamento digitale alternativa alle carte di credito. Grazie all’aumento dei tassi di adozione, investire in Bitcoin può effettivamente tradursi in cospicui ritorni finanziari.

Investire in Ethereum (ETH)

Secondo i dati di Coinmarketcap, Ethereum risulta essere la seconda criptovaluta più preziosa con una capitalizzazione di mercato di $39 miliardi, al momento in cui è stato redatto questo articolo.

ETH è una criptovaluta progettata per applicazioni decentralizzate e l’implementazione di contratti intelligenti, che vengono creati e gestiti senza alcuna frode, interruzione, controllo o interferenza da parte di terzi. Ethereum è un sistema decentralizzato, completamente indipendente e non è soggetto all’autorità di terzi. 

Questa criptovaluta può essere altamente redditizia e fino ad oggi ha garantito ai suoi investitori enormi ritorni. 

Molti investitori potrebbero essere un po’ scoraggiati dalla volatilità dei movimenti dei prezzi di Ethereum. Tuttavia, come abbiamo visto nel paragrafo precedente, la volatilità non dovrebbe essere l’unico fattore quando si considera un investimento in criptovalute.

Il rapido aumento del valore di Ethereum, insieme al crescente interesse sullo spazio DeFi che ha aumentato l’interesse di  grandi società, ci dimostrano che investire in questa criptovaluta oggi è una buona scelta.

 

Se non sai dove comprare ethereum, te lo spieghiamo in questo post: “Dove acquistare Ethereum“.

Investire in Ripple (XRP)

Ripple è un sistema di scambio di valuta digitale e protocollo di pagamento che consente alle aziende e alle banche di completare transazioni e scambiare valute più velocemente e in modo più economico rispetto ai sistemi tradizionali.

Ripple vanta una vasta gamma di vantaggi per coloro che vogliono investire in questa criptovaluta. A differenza di altre crypto, è stata pianificata fondamentalmente come una risorsa avanzata da utilizzare come meccanismo di scambio. 

Inoltre, a differenza della maggior parte delle altre criptovalute, XRP non può essere minato. 

Al momento, XRP è una delle più grandi valute digitali per capitalizzazione di mercato e sta vedendo un uso di vasta portata da parte delle istituzioni finanziarie di tutto il mondo.

Ripple è un’associazione ufficiale che possiede il 62% di tutte le monete XRP esistenti e che si è guadagnata la fiducia di numerose banche, le quali stanno aumentando i loro investimenti in XRP. 

Infine, uno dei vantaggi che offre un investimento in XRP, è che si tratta di una valuta creata per essere la porta di accesso al denaro istituzionale. Dunque,  quando il sistema economico mondiale passerà alla crittografia in un futuro, speriamo, prossimo, questo accadrà solo attraverso soluzioni come Ripple. 

Ciò significa che nel medio-lungo termine, grandi quantità di denaro istituzionale inizieranno a investire attraverso Ripple che, nel corso degli anni, ha dimostrato la sicurezza e l’affidabilità della sua tecnologia.

Investire in LITECOIN (LTC)

Litecoin è stata una delle prime criptovalute ad entrare nel mercato, dopo bitcoin. Di conseguenza, rimane una delle monete più grandi del settore per la capitalizzazione di mercato

Si tratta di una moneta davvero popolare che può essere trovata su quasi tutti gli exchange di criptovalute ed è una delle criptovalute più accettate al mondo. 

Una delle principali attrattive di Litecoin è la sua offerta limitata. In totale, saranno prodotti solo 84 milioni di Litecoin

Gli sviluppatori hanno deciso che poiché Litecoin elabora le transazioni a una velocità 4 volte superiore a Bitcoin, sarebbe saggio fornire alla rete 4 volte i token. 

Quindi questa quantità fissa di monete indica che l’inflazione non influenzerà il valore complessivo della valuta con il passare del tempo. Più tempo passa, più valore dovrebbe contenere ogni Litecoin. Ad oggi, ci sono già oltre 65 milioni di Litecoin sul mercato.

Oggi, Litecoin rimane una delle prime dieci criptovalute al mondo. Il token attualmente vanta un valore di mercato di $45,94 con una capitalizzazione di mercato di $3.014.041.848. 

Molti credono che, negli anni a venire, Litecoin continuerà a occupare la nicchia chiave in qualitá di argento, dopo l’oro di Bitcoin.

Investire in MONERO (XMR))

Monero è una criptovaluta open source focalizzata sulla privacy, lanciata nell’aprile 2014.

Oggi, grazie alle sue caratteristiche sulla sicurezza, Monero costituisce una delle crypto preferite da un ampio segmento e viene considerata come un grande investimento per il futuro. 

Un’altra delle caratteristiche che rende XMR un’opzione interessante d’investimento è che è facile da minare.  Facilitando il mining sulla sua Blockchain, con un consumo energetico limitato, Monero attrae senza dubbi sempre più utenti alla sua rete. 

Sebbene Dash e Zcash sono i suoi concorrenti più seri, queste due criptovalute sembrano essere in ritardo dal punto di vista tecnologico perché non possono offrire ai propri utenti transazioni totalmente irrintracciabili come Monero.

Il mondo delle criptovalute è in continua espansione. Tuttavia, la stragrande maggioranza delle criptovalute non avrá una grande durata. Questo perchè sono poche le valute digitali che vogliono trovare una soluzione ai problemi reali degli utenti.

Una di queste è Monero che, essendo una criptovaluta privata, sicura, fungibile e non rintracciabile, potrebbe avere un impatto duraturo nel tempo. È per questo che crediamo che questa criptovaluta possa essere un ottimo investimento per il futuro.

Ora che abbiamo fatto una panoramica sui vantaggi delle 5 migliori criptovalute su cui investire, non ti resta che scegliere le tue criptovalute favorite e iniziare a raccogliere i frutti.

E se ancora non sai come e dove comprare criptovalute, Bitnovo ti regala una guida step by step che te lo spiega.